4 Condivisioni

Mario Sconcerti, editorialista del Corriere della Sera, ha rilasciato alcune dichiarazioni al Corriere del Mezzogiorno: “Mertens falso nove? Non sarebbe una follia. Con Callejon naturalmente sulla destra e Gabbiadini a sinistra, ruolo già interpretato in passato. I mancini amano convergere partendo dalla destra per battere col piede preferito ma esistono anche gli shoot in diagonale, i tiri-cross sporchi che possono produrre pericoli. Mertens dalla trequarti può fare da fantasista e attirare i centrali di difesa in modo da creare i varchi e i passaggi giusti per Gabbiadini che non deve aspettare il pallone ma deve batterlo in porta, in corsa evitando di fare il pivot perché non lo è. In posizione di sparo e nel recinto dell’area tornerebbe utilissimo”.