3 Condivisioni

Sarri rilancerà Mertens al centro dell’attacco contro il Napoli, e nel frattempo l’argomento rinnovo resta ancora in piedi. Il manager del belga ha incontrato Cristiano Giuntoli col quale ha avviato la discussione. In gioco c’è il prolungamento dell’accordo almeno fino al 2021 e un aumento dello stipendio fino a 3 milioni di euro più una serie di bonus legati ai risultati e al rendimento del giocatore. La risposta di De Laurentiis non è ancora arrivata, probabilmente, se ne riparlerà dopo il ritorno di Champions. Problemi non dovrebbero esserci, perché Mertens è innamorato di Napoli e non ha alcuna intenzione di andare via.