0 Condivisioni

A Radio Crc nel corso della trasmissione “Si Gonfia la Rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Roberto Policano, ex calciatore di Napoli e Roma e attuale osservatore dell’Udinese. “Il Napoli è una squadra in cui tutti i singoli stanno crescendo a livello personale e quindi la squadra diventa sempre più consapevole dei propri mezzi e per questo è difficile giocarci contro e batterla. Contro questo Napoli non puoi permetterti neanche di pareggiare perché perdi due punti e per questo le inseguitrici dovrebbero sempre e solo vincere e sperare in qualche passo falso del Napoli che però vedo troppo convinto di mettere in campo ogni domenica la sua qualità. Napoli-Roma? A livello di gioco, la Roma ha fatto vedere poco. E’ squadra pratica e in molte occasioni cinica e credo sia questa la grande pericolosità della squadra giallorossa. Ma, vedo un Napoli più forte sotto tutti i punti di vista. Il Napoli ha la forza per chiudere la partita in qualsiasi momento, a centrocampo ha trovato sia geometrie in Lobotka che fisicità per cui è una squadra completa che può fare la differenza anche con i subentrati e questa è un’arma in più, determinante in una stagione lunga. L’obiettivo Champions per il Napoli? E’ un traguardo prestigioso e il Napoli ha fatto vedere che può giocarsela con chiunque. La gara contro l’Eintracht non sarà facile perché la squadra è rognosa, ma credo che se continua questo trend in campionato, possa concentrarsi sugli ottavi di finale di Champions per poi andare avanti. In Friuli ci sono giovani interessanti, bravi e con qualità. Credo che le squadre si stiano guardando intorno. Ehizibue è stato un giocatore di completamento, da mettere nella rosa. Chiaramente non è un giocatore di prospettiva, ma pronto all’uso. L’Udinese è una squadra difficile da affrontare, costruita molto bene”.

  • ⚽️ PRESS CONFERENCE. Spalletti: “Spezia gara trappola! Difficile tenere fuori Raspadori…”
    Alla vigilia della sfida di campionato contro lo Spezia, l’allenatore del Napoli Luciano Spalletti alle 11.00 risponderà alle domande della stampa nella sala conferenze del Training Center di Castel Volturno. Su Tuttonapoli.net, come al solito, la diretta testuale della conferenza stampa. L’avversario del Napoli è il Napoli stesso? Domani partita trappola? “La partita trappola esiste […]
  • 😄 INCREDIBILE. La Gazzetta esalta Spalletti: “Il suo Napoli va più veloce di quelli di Bianchi e Bigon”
    La Gazzetta dello Sport: “Un distacco che dopo venti giornate di campionato non era mai stato registrato in Serie A. Luciano e la sua Banda ogni giorno che passa dimostrano di essere in grado di superare qualsiasi ostacolo. Sulla bontà dei risultati raggiunti non ci sono dubbi: sempre in maniera limpida sotto l’aspetto del gioco e […]
  • 💙 GRANDE EX. Carnevale: “Questo Napoli è superiore al mio”
    Il Corriere dello Sport ha intervistato Andrea Carnevale: “Per Gasperini rendimento migliore al Napoli di Maradona? Beh, concordo: questo Napoli è migliore del mio. Direi proprio di sì. A parte qualche piccolo inciampo come la Coppa Italia, siamo di fronte a un Napoli travolgente. E non solo per i numeri da record. Il Napoli entra […]
  • 🟡 VICTOR. Osimhen, quei 100 milioni rifiutati da De Laurentiis…
    Il Corriere dello Sport: “Il Napoli rifiutò 100 milioni dal Newcastle per dare via il suo numero nove a gennaio di due anni fa. De Laurentiis alzò le spalle, ringraziò per la magnanimità e la chiuse lì, incurante di quell’offerta che pure avrebbe potuto farlo vacillare. Per il patron era incedibile e non c’era alcun […]
  • 🏆 LA CARICA. Tuttosport spiega perché De Laurentiis crede nel sogno Champions
    Ecco quanto scrive Tuttosport: “Quello che può sembrare ad oggi un sogno per De Laurentiis può diventare realtà. Il presidente del Napoli crede davvero nel sogno Champions in quanto vede quest’anno un Napoli irresistibile per chiunque, anche nell’Europa che conta. Ragion per cui punta fortemente anche sulla massima competizione europea per club”.