0 Condivisioni

Lorenzo Insigne nel mirino del Toronto FC, la pista sta iniziando a riscaldarsi in modo più serio. Secondo quanto riferito da Will Forbes e riportato su Toronto Sun, ci sono buone probabilità che l’attuale capitano del Napoli accetti l’offerta da record perché le offerte arrivate dall’Europa sono basse rispetto a ciò che offre Toronto e che è addirittura più alta di quella storica che percepiva Giovinco. Proprio quest’ultimo ha incontrato due volte la dirigenza, ma senza trovare un accordo. 

La fonte con cui ho parlato mi dice che al 75% Insigne accetterà l’offerta da record del Toronto. Insigne ha anche altre offerte in Europa e in realtà preferirebbe restare in Italia, ma le offerte ricevute fino ad ora non sono comparabili a quella del Toronto“, ha dichiarato Forbes.

Il Toronto è pronto a fare anche spazio a Insigne: ha 3 giocatori designati (ovvero oltre il tetto salariale deciso dalla Lega) che sono Pozuelo, Altidore e Soteldo ma proverà a cedere uno tra gli ultimi due in modo anche da ricostruire dopo una stagione deludente finita col penultimo posto in Eastern Conference. Vedremo se il giocatore del Napoli si farà tentare dal fiume di denaro dei canadesi, passare dalla mite Napoli alla fredda Toronto non è certamente facile. AreaNapoli