0 Condivisioni

Continua a tenere banco la trattativa per portare Giacomo Raspadori al Napoli. Nonostante l’interesse mostrato nei giorni scorsi da parte della Juventus, il gioiellino classe 2000 avrebbe già le idee chiare: non vuole rinnovare con il Sassuolo ed ha scelto la società partenopea. Il nome di Raspadori mette d’accordo tutti: il club allenato da Luciano Spalletti ha l’ok del calciatore ed è pronta la bozza riguardante da avanzare. Secondo quanto riferito in diretta a KKN nella trasmissione Radio Goal condotta da Valter De Maggio, la società neroverde chiede 35 milioni di euro e ADL vuole chiudere nei prossimi giorni per averlo già a disposizione dalla prima partita di campionato. Il patron ha fatto sapere che è disposto a lavorare sui bonus per accontentare il Sassuolo, senza ritoccare la prima proposta di 25 milioni di euro. Inoltre, De Laurentiis ha fatto sapere al club neroverde che la corda rischia di spezzarsi con il passare dei giorni. Il club allenato da Alessio Dionisi, nel frattempo, si tutela ed è già alla ricerca del sostituto. Spazionapoli