Lo stadio di San Siro
0 Condivisioni

Scontro stellare al Meazza questa sera alle 20.45 tra due squadre in buona condizione, decise a continuare il momento positivo: il Milan, terzo vuole una vittoria di prestigio per continuare la sua rincorsa alle prime due della classe dopo aver ottenuto due pareggi e sei vittorie nelle ultime otto.

Stesso obiettivo del Napoli che dopo il calo a cavallo di dicembre e gennaio ha messo in fila tre partite senza sconfitte, ottenendo sette punti nel parziale, e vuole un`altra vittoria per avvicinarsi al quarto posto.

CURIOSITA`

A partire da metà dicembre 2023 il Milan ha guadagnato 2.5 punti di media in Serie A TIM (in otto match sei vittorie e due pareggi), solo l’Inter (2.7) ha registrato una media punti più alta nel periodo.

Il Napoli non ha segnato alcuna rete nelle ultime quattro trasferte di campionato (1N, 3P), i partenopei potrebbero rimanere a secco di gol in cinque gare fuori casa di fila in Serie A per la prima volta dal periodo tra il maggio e il dicembre 1979 (sei in quel caso).

PRECEDENTI

Grande equilibrio nelle ultime 10 sfide tra Milan e Napoli in Serie A TIM: tre vittorie per parte e quattro pareggi, dopo che nei 10 precedenti tra le due formazioni in campionato i partenopei avevano registrato sette successi (2N, 1P).

Dopo il pareggio per 2-2 nella gara d’andata, Milan e Napoli potrebbero pareggiare entrambe le sfide stagionali di Serie A TIM per la prima volta dal 2019/20 (1-1 al Meazza e 2-2 al Maradona in quel caso).

Milan e Napoli hanno pareggiato 26 delle 75 sfide in casa dei rossoneri in Serie A (completano 32 successi lombardi e 17 campani): da una parte solo contro la Juventus (34) i rossoneri hanno ottenuto più pareggi in gare interne nel torneo, dall’altra soltanto contro la Roma (29) i partenopei hanno registrato più segni “X” fuori casa nel massimo campionato.

CALCIATORI

Il Napoli è la vittima preferita di Olivier Giroud con la maglia del Milan tra tutte le competizioni: cinque reti, quattro di queste sono però arrivate al Maradona. L’attaccante francese è stato coinvolto in 19 gol in 20 gare di questo campionato (11 reti e 8 assist) e ha già stabilito il suo record di partecipazioni con i rossoneri in una singola stagione di Serie A TIM. L’ultima volta che ha preso parte ad almeno 20 gol in una stagione nei maggiori cinque campionati europei risale al 2015/16 (22 con l’Arsenal).

Da inizio dicembre 2023 (sua prima marcatura in campionato con il Milan), Luka Jovic è il giocatore con la miglior media minuti/gol nei maggiori cinque campionati europei (min. 5 reti): un gol ogni 41 minuti di media. Più nel dettaglio, solo Cristhian Stuani (cinque) ha realizzato più reti da subentrato di Jovic (quattro) nei big-5 campionati europei 2023/24.

Matteo Politano ha realizzato cinque gol contro il Milan in Serie A TIM, contro nessuna squadra ha segnato di più nel torneo (cinque anche contro il Genoa). Quattro di queste sue cinque reti sono arrivate al Meazza – dal 2016/17, solo Edin Dzeko (cinque) ha segnato più reti in trasferta contro i rossoneri in campionato.

  • ⚽️NAPOLI-JUVENTUS. Le formazioni ufficiali, Olivera titolare. Traorè prefetito a Zielinski
    Tutto pronto allo stadio Diego Armando Maradona per il big match tra Napoli e Juventus. Ecco le scelte di Mister Calzona che preferisce Olivera a Mario Rui e  Traoré a Zielinski  NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Juan Jesus, Olivera; Anguissa, Lobotka, Traorè; Politano, Osimhen, Kvaratskhelia. All. Calzona.   JUVENTUS (3-5-2): Szczesny; Rugani, Bremer, Alex […]
  • 📣 NAPOLI. I convocati: tutti disponibili tranne Cajuste e Ngonge
    Ecco i convocati di Calzona. Out Cajuste e Ngonge. Portieri: Meret, Gollini, Contini.Difensori: Di Lorenzo, Mazzocchi, Mario Rui, Natan, Ostigard, Juan Jesus, Rrahmani, Olivera.Centrocampisti: Anguissa, Zielinski, Dendoncker, Traoré, Lobotka, Lindstrom.Attaccanti: Politano, Kvaratskhelia, Simeone, Raspadori, Osimhen.
  • 🟡 DAI RITIRI. Nel Napoli salgono le quotazioni di Zielinski, la Juve recupera Chiesa
    Ecco le probabili formazioni di Napoli-Juventus. Le ultimissime danno in risalita le quotazioni di Zielinski. NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Juan Jesus, Olivera; Anguissa, Lobotka, Zielinski; Politano, Osimhen, Kvaratskhelia. A disposizione: Gollini, Contini, Natan, Mario Rui, Ostigard, Traore, Dendoncker, Lindstrom, Simeone, Raspadori. Indisponibili: Cajuste, Demme (fuori lista), Ngonge. Squalificati: -. Diffidati: Mazzocchi, Ngonge, Rrahmani. […]
  • 🔷 EX AZZURRO. Ghoulam: “Ecco perché Calzona è l’allenatore giusto per il Napoli”
    L’ex terzino sinistro del Napoli Faouzi Ghoulam intervistato dalla Gazzetta dello Sport: «Col Sassuolo abbiamo rivisto un Napoli brillante. Ho visto determinazione, organizzazione e naturalezza nelle giocate: la mano di Calzona. Un allenatore molto preparato, che riesce ad ottenere il massimo dai calciatori: è molto esigente ma sa parlarci, ha grandi doti umane. É l’allenatore […]
  • ⛳️ NAPOLI. Ultimi dubbi per Calzona, due i ballottaggi
    Ecco quanto scrive il Mattino: “In casa Napoli l’ultimo allenamento prima della sfida alla Juve ha certificato le assenze di Ngonge e Cajuste. Niente conferenza stampa per il tecnico Calzona in linea con la decisione del club di onorare l’impegno solo in occasione delle partite Uefa dove è l’organismo europeo ad organizzare l’appuntamento. Il tecnico […]
Fonte:

IMGPRESS