0 Condivisioni

Ripensando alle voci di mercato che hanno avvolto il Napoli a fine agosto, ora si può quasi sorridere. Già, perché allora l’agente Jorge Mendes intendeva portare Cristiano Ronaldo in azzurro (e Osimhen al Manchester United per oltre 100 milioni) per fortuna di Luciano Spalletti l’operazione restò solo una idea del potente procuratore portoghese. Perché con numeri e giudizi unanimi Khvicha Kvaratskelia sta facendo meglio del mitico CR7, cui il georgiano si è sempre ispirato. Lo scrive La Gazzetta dello Sport. Tuttonapoli