0 Condivisioni

Il Napoli lo acquistò nel lontano 2017 dal Gozzano, squadra all’epoca in Serie D, come rinforzo per la Primavera. Alessio Zerbin fece subito bene, sia in campionato che in Youth League, poi cominciò un po’ a girare in prestito per farsi le ossa: Viterbese, Cesena, Pro Vercelli fino alla Serie B col Frosinone, la convocazione (e l’esordio) in Nazionale e la prima stagione di Serie A, questa, proprio con la maglia del Napoli. Una scalata importante quella dell’esterno offensivo classe ’99, che sabato contro il Torino potrebbe vivere la sua prima volta da titolare in Serie A. Zerbin insidia il posto di Lozano, che rientrerà domani dal Messico e svolgerà soltanto la rifinitura con la squadra. Dopo il debutto, a inizio campionato contro il Verona, dopodomani può essere quello dal primo minuto. Tmw