0 Condivisioni

Gli azzurri vincono in casa della Sampdoria per 2-0 grazie alle reti di Fabian ed Osimhen. Ottima la prestazione degli uomini di Gattuso, con gran qualità in fase di possesso ed una buona solidità difensiva. Di alto livello la partita di Fabian, cosi come bravo Osimhen nel mettere il sigillo con un bel gol.

LA PAGELLA DI LUCA PERILLO

OSPINA: un riflesso felino nega un gran gol a Gabbiadini, con un sinistro all’angolino dalla distanza. Protagonista anche di una discussione con Gattuso, quando al 73′ si fa male ma decide di restare in campo con Meret che era pronto a subentrare. Su quella circostanza resta passivo su un corner avversario e Thorsby insacca di testa, ma la Var annulla il gol per una carica di Keita sul portiere colombiano. VOTO: 7

DI LORENZO: altra ottima gara, con tante sovrapposizioni effettuate con il tempo giusto. Spina costante nel fianco avversario. VOTO: 7

MANOLAS: un intervento scomposto gli causa il giallo nel primo tempo. Buone alcune sue chiusure in anticipo. VOTO: 6

KOULIBALY: sovrastato da Thorsby sul gol che però viene fortunatamente annullato dalla Var (per il fallo su Ospina). Impreciso in altre circostanze. Ammonito ad inizio ripresa. VOTO: 5,5

FABIAN RUIZ: il migliore in campo. Gioca con gran qualità, realizzando anche un bel gol. Numerosi i passaggi ben effettuati. Pericoloso anche in altre situazioni con alcuni tentativi. VOTO: 7,5

DEMME: vince tanti duelli, sradicando anche in scivolata alcuni palloni a metà campo. Utilissimo in fase di interdizione. VOTO: 7

POLITANO: tecnicamente impreciso, soprattutto nel primo tempo. Lavora comunque bene, come movimenti, con Di Lorenzo nella catena di destra. VOTO: 5,5 (dal 74′ LOZANO: ammonito ingenuamente, salterà l’Inter. VOTO: 5,5)

ZIELINSKI: suo l’assist per il gol di Fabian. VOTO: 6,5 (dal 74′ MERTENS: splendido l’assist per Osimhen con un passaggio filtrante. VOTO: 6,5)

INSIGNE: sciupa un’enorme chance da rete su tap-in nella ripresa. Serve con precisione i suoi compagni e si sacrifica tanto. VOTO: 6

OSIMHEN: tanti i duelli con Colley, anche in velocità. Protagonista di un bel gol all’87’ quando, servito da Mertens con un filtrante, brucia Yoshida con uno scatto e batte abilmente Audero calciando sul primo palo. VOTO: 7

All. GATTUSO: i suoi uomini vincono una gara importante giocando molto bene. VOTO: 7,5

Vota i migliori di Sampdoria-Napoli. Spunta 3 nomi e clicca

Guarda i risultati

Loading ... Loading ...
  • 🇮🇹 LA SFIDA. Spalletti punta su Meret e recupera Osimhen
    C’è Meret in pole su Ospina per difendere la porta del Napoli a La Spezia. Conferme in vista nel reparto arretrato: pronti Di Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly e Mario Rui. A centrocampo può partire dalla panchina Fabian Ruiz: provati Anguissa e Lobotka. Davanti buone notizie oggi da Osimhen, in gruppo per tutta la seduta dopo la […]
  • ♨️ CLAMOROSO. Agenti a lavoro da mesi per portare Osimhen in Premier
    La Premier League vuole Victor Osimhen con diverse squadre interessate. Come scrive l’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, da tempo sull’attaccante del Napoli hanno messo gli occhi il Manchester United e l’Arsenal, mentre in gennaio era stato il Newcastle a farsi avanti per ingaggiarlo. Sono mesi che agenti e mediatori lavorano su un affare […]
  • 😶 LIGA. In Spagna scrivono: “Koulibaly è la priorità di mercato del Barcellona”
    Il Corriere dello Sport parla di Koulibaly: “Stavolta, con un contratto che evaporerà nel giugno del 2023 e la possibilità – si chiama anche «rischio» di poter perdere un patrimonio, la tentazione potrebbe spingere i pretendenti a rifarsi vivi: in Spagna, «Sport» l’ha toccata piano, nell’analisi del Barcellona che verrà: fotografia a tutta pagina, titolo […]
  • 😉L’ESTERNO. Giuntoli punta il suo pupillo del Genoa
    Il Corriere dello Sport: “Il pupillo di Giuntoli in realtà si chiama Andrea Cambiaso (22), un rapporto diretto sin da Savona, contatti che sono rimasti frequenti, una stima che è andata crescendo e una scadenza contratto (2023) che può rappresentare un elemento a favore. Su Cambiaso il Napoli si è allertato in epoca non sospetta, […]
  • 👍ULTIM’ORA. ADL: “Vogliamo che Koulibaly resti ma deve decidere lui”
    Il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis ha parlato del futuro di Koulibaly da Napoli a margine del Villaggio della Salute: “Koulibaly è un simbolo del Napoli e se non vuole più esserlo è lui che deve deciderlo. Noi vogliamo che resti ma la gente non la si può obbligare. Ognuno ha le proprie esigenze”