0 Condivisioni

Gli azzurri dominano contro la Lazio in uno scontro diretto importantissimo per la corsa alla Champions League. Attacco davvero strepitoso, con tutti gli interpreti in auge. Insigne realizza una doppietta, Politano e Mertens sono autori di una rete a testa, Zielinski regala un assist al bacio ed alcune giocate di pregevole fattura.

LA PAGELLA DI LUCA PERILLO

MERET: Incolpevole sul gol subito da Immobile ma responsabile sulla punizione di Milinkovic Savic. VOTO: 5,5

DI LORENZO: non sempre concentrato in fase difensiva. Ammonito al 72′ per un fallo ingenuo dal quale segnerà poi Milinkovic Savic su punizione. VOTO: 5,5

MANOLAS: preoccupano le sue urla a seguito di un intervento da rosso di Immobile (anche se non voluto). Ancora una volta buona la sua gara. VOTO: 6,5 (dal 71′ RRHAMANI: entra molto bene. VOTO: 6,5)

KOULIBALY: attento, non concede nulla agli attaccanti avversari. VOTO: 6,5

HYSAJ: qualche sbavatura, ma nel complesso è sufficiente la sua partita. Meglio in fase di appoggio che in quella difensiva, non a caso da una sua sgaloppata arriva anche l’assist per il gol di Insigne. VOTO: 6,5

FABIAN RUIZ: preciso nei passaggi, altro buon match. VOTO: 6,5

BAKAYOKO: preciso in fase di interdizione, un po’ meno in quella di possesso. VOTO: 6,5 (dall’89’ LOBOTKA: S.V.)

POLITANO: grande prestazione, coronata da un gol che arriva grazie ad una conclusione mancina che si insacca sul palo del portiere. VOTO: 7,5 (dal 72′ LOZANO: fornisce l’assist per la rete di Osimhen. VOTO: 6,5)

ZIELINSKI: disegna calcio, con numerose percussioni palla al piede di qualità e con una giocata da campione nell’azione in cui serve l’assist a Mertens. VOTO: 7,5 (dall’82’ ELMAS: ha una palla gol ma non batte Reina. S.V.)

INSIGNE: strepitoso, autore di una doppietta, sbloccando prima le marcature su penalty e poi trafiggendo nuovamente il suo ex compagno Reina con un delizioso pallonetto. VOTO: 8

MERTENS: realizza un gol bellissimo, con un destro dritto sotto la traversa. VOTO: 7 (dal 72′ OSIMHEN: realizza un gol alla prima palla utile. VOTO: 7)

All. GATTUSO: i suoi uomini dominano straripando in lungo ed in largo in uno scontro diretto importantissimo. Da rivedere la gestione del match dopo il momentaneo 4-0. VOTO: 7,5

Vota i migliori di Napoli-Lazio. Spunta 3 nomi e clicca

Guarda i risultati

Loading ... Loading ...
  • 🤣 RETROSCENA. Gazzetta: “Ecco come la squadra ha tifato contro il Milan”
    Ecco quanto scrive la Gazzetta Dello Sport: “Gli altri temi legati a Udinese-Napoli interessano relativamente, almeno sulla sponda napoletana. Luciano Spalletti vuole i tre punti per balzare da solo in testa alla classifica. I risultati della domenica hanno spostato l’attenzione sulla sfida di questa sera alla Dacia Arena, dove il Napoli proverà a fare l’en plein di punti, […]
  • 👍LA FRASE. Ecco come si è convinto Ounas a restare
    “Decidi tu Adam, ma se resti ci divertiremmo”. L’edizione odierna del Corriere dello Sport svela questo interessante retroscena legato alla permanenza al Napoli di Adam Ounas. Secondo il quotidiano sarebbe stata questa la frase che Luciano Spalletti ha utilizzato per convincere l’algerino a restare in azzurro, declinando le tante proposte arrivate in sede di calciomercato.  “Ounas è la […]
  • ⚽️ LA GRANDE SFIDA. Juventus-Milan 1-1, il Napoli ora ha l’occasione di diventare capolista solitario
    Finisce in parità 1-1 il big match della 4a giornata di Serie A tra Juventus e Milan, un risultato che consente ai rossoneri di agguantare l’Inter in vetta, mentre i bianconeri ancora senza vittorie hanno solo 2 punti. Un contropiede di Morata al 4′ porta avanti i padroni di casa, che vanno vicini al raddoppio […]
  • 🇮🇹 SERIE A. La Roma affonda a Verona, la Lazio fermata da Mazzarri sul pari
    Ottime notizie per il Napoli dalle sfide della domenica pomeriggio. La Roma è stata sconfitta 3-2 a Verona. Prima sconfitta della stagione per Mourinho. La Lazio di Sarri non va oltre il pareggio, 2-2, all’Olimpico contro il Cagliari di Mazzarri.
  • 📣 I CONVOCATI. Grande sorpresa: c’è Meret!
    Grande sorpresa nella lista dei convocati di Spalletti per Udinese-Napoli. C’è il ritorno di Alex Meret, dopo l’infortunio alle vertebre. Nella insidiosa trasferta in terra friulana mancheranno, invece, Ghoulam, Demme, Lobotka e Mertens.