0 Condivisioni

Luciano Spalletti, tecnico azzurro, ha parlato ai microfoni di DAZN al termine di Inter-Napoli, gara valida per la tredicesima giornata di Serie A. Di seguito quanto evidenziato:

Lautaro è fortissimo, all’Inter quando gli ho dato spazio ha sempre fatto tutto ciò che doveva. Nel secondo tempo abbiamo fatto meglio dal punto di vista della qualità del gioco, palla più improvvisa, imprevedibilità. Nel primo tempo abbiamo fatto poco, a cercare le soluzioni senza carattere e intraprendenza. Nel complesso è stata una partita di livello”.

Osimhen è generoso, si lascia trascinare. Deve fare delle scelte, se va ad attaccare il centrale ci tocca abbassare la squadra. Ora ha quest’occhio gonfio, ora bisogna vedere bene. Gli era iniziato a venire fuori l’ematoma attorno all’occhio, spero sia solo un trauma contusivo”.

“Con gli esterni dell’Inter diventa difficile. La prima caratteristica deve essere quella della linea difensiva moto corta, bisogna arrivare sul loro quinto con il terzino. Quando le distanze si allungano diventa più difficile, ma ci vuole una via di mezzo. Alcune volte l’abbiamo fatto, ma dipende sempre dalla qualità del possesso palla”.

Bisogna andare sempre a viso aperto, purtroppo nel primo tempo abbiamo avuto poco coraggio. Se si gioca con timore e con paura, poi contro queste squadre le partite non le porti a casa: questo è quello che ho detto ai ragazzi all’intervallo. Nel secondo tempo qualcosa è cambiato, abbiamo fatto meglio”.

  • 🕹 NAPOLI-LEICESTER. Ultimissime dai ritiri: Spalletti si affida al 4-2-3-1, Rodgers punta su Vardy
    Ancora tutto aperto nel girone C di Europa League dove, a novanta minuti dalla fine, sono in corsa tutte e quattro le squadre. Le due favorite della vigilia, Napoli e Leicester, si giocheranno la qualificazione al Maradona, con Legia Varsavia e Spartak Mosca che invece si affronteranno in Polonia. Ci sono tre posti a disposizione […]
  • 🤞MERCATO. Il Napoli vuole Nandez, ma c’è anche l’Inter
    Ecco quanto scrive la Gazzetta dello Sport a proposito del futuro di Nandez del Cagliari: “La novità, però, è che l’Inter ha un rivale agguerrito e si chiama Napoli: ha presentato nero su bianco un’offerta proprio negli ultimi giorni. L’uruguaiano è stato richiesto da De Laurentiis in prestito per sei mesi con diritto di riscatto, […]
  • 🧿 IL CAPITANO. Una voce dal Canada: “Mega offerta del Toronto a Insigne”
    Lorenzo Insigne nel mirino del Toronto FC, la pista sta iniziando a riscaldarsi in modo più serio. Secondo quanto riferito da Will Forbes e riportato su Toronto Sun, ci sono buone probabilità che l’attuale capitano del Napoli accetti l’offerta da record perché le offerte arrivate dall’Europa sono basse rispetto a ciò che offre Toronto e […]
  • 🏟 LA SFIDA. Napoli-Leicester, le probabili formazioni: Petagna in vantaggio su Mertens
    Calcionapoli24 fa il punto sulla sfida del “Maradona”. QUI NAPOLI – Luciano Spalletti deve sempre lottare con le assenze, tante, troppe. Come annunciato in conferenza stampa, non ci saranno ancora Insignee Fabian Ruiz, oltre ai già noti Lobotka, Koulibaly, Osimhen e Zanoli. In panchina ci sarà anche Manolas. Meret tornerà titolare, probabile la riconferma della […]
  • 😷 COVID. Sette assenti nel Leicester colpito da un focolaio
    Leicester in emergenza contro il Napoli domani nella gara valida per la sesta giornata della fase a gironi di Europa League. Il tecnico Brendan Rodgers ha annunciato infatti l’assenza di sette calciatori, a causa del coronavirus, per la sfida del “Maradona”. “Ci sono un certo numero di persone, tra staff tecnico e giocatori, che non hanno viaggiato […]