0 Condivisioni

Il Napoli ha vinto a Torino, espugnando lo Stadium con un meraviglioso gol di Raspadori al 93esimo

LA PAGELLA DI LUCA PERILLO

MERET: praticamente mai impegnato dagli attacchi avversari. VOTO: 6

DI LORENZO: gioca una buona partita, seppur con qualche imprecisione difensiva. VOTO: 6

KIM: disputa una buona gara, di attenzione e di precisione negli anticipi. VOTO: 6,5

JUAN JESUS: regge bene nelle marcature e nelle chiusure difensive. VOTO: 6,5

OLIVERA: concentrato, svolge bene le sue mansioni in entrambe le fasi. VOTO: 6,5

ANGUISSA: alterna cose giuste ad altre meno, ma nel complesso la sua prestazione non è negativa. Ammonito nel finale. VOTO: 6

LOBOTKA: qualche imprecisione nel giro palla a metà campo. VOTO: 5,5 (dal 96′ RRHAMANI: S.V.)

NDOMBELE: sufficiente la sua prestazione, sicuramente migliore della precedente. VOTO: 6 (dal 68′ ZIELINSKI: è bravo nell’azione del gol del Napoli. VOTO: 6,5)

LOZANO: egoista in un tre contro due pericolosissimo per gli azzurri. Per il resto pure non incide particolarmente. VOTO: 5,5 (dal 68′ ELMAS: serve lui un gran pallone con un cross per la rete di Raspadori. VOTO: 7)

OSIMHEN: colpisce un palo a seguito di una sua conclusione leggermente deviata. Spesso pericoloso, lavora bene anche spalle alla porta. Ha una buona chance con un bel colpo di testa nella ripresa. VOTO: 6,5

KVARATSKHELIA: pochi lampi, viene colpito anche al volto da Gatti, il quale non viene sanzionato in alcun modo dal direttore di gara. VOTO: 6 (dall’86’ RASPADORI: segna lui il gol vittoria con una splendida conclusione. VOTO: 7)

All. SPALLETTI: i suoi uomini vincono una partita sentitissima dai tifosi partenopei ed in un campo non facile. VOTO: 7,5

  • 🏆 CHAMPIONS. Ecco quando soldi porterebbe nelle casse azzurre il passaggio agli Ottavi
    Il Corriere dello Sport: “Il Napoli ha portato già un bel po’ di soldi in cassa, se li è meritati vincendo lo scudetto e quindi guadagnando l’accesso nella sala delle slot machine: ai 15 milioni e seicentoquarantamila euro, sono stati aggiunti i sei milioni e cinquecentotrentamila euro che sono serviti anche a placare l’amarezza di […]
  • 🇬🇪 KVICHA. Stato influenzale per Kvaratskhelia, ma contro il Braga dovrebbe farcela
    Il Corriere dello Sport: “Kvaratskhelia si è allenato solo in palestra, per un leggero stato influenzale. Nello staff del Napoli c’è ottimismo, perché comunque il giocatore non è rimasto a letto e l’influenza appare leggera. Insomma Mazzarri conta su di lui per domani sera. Perché sa che la spinta e l’affetto del Maradona possono ridare […]
  • 🍀 LA MOSSA. De Laurentiis prova ad accelerare per il rinnovo di Osimhen
    Ecco quanto scrive Pino Taormina su Il Mattino: “Il primo passo della campagna d’inverno di De Laurentiis appare chiaro: accelerare e provare a chiudere per il rinnovo di Osimhen entro la fine dell’anno. Con tanto di annuncio e fuochi d’artificio. Dalle parole ai fatti: dopo averlo dichiarato qualche giorno fa, il presidente si prepara a […]
  • 🔴 IL PUNTO. È il momento più difficile delle ultime tre stagioni, ma ora il calendario aiuta
    Il Corriere dello Sport: “Tre sconfitte consecutive, l’enorme distanza dal primo posto, diversi problemi anche dal punto di vista della continuità di rendimento all’interno della stessa partita. Non se la passa bene il Napoli dopo il k.o. dello Stadium. Il momento è brutto, difficile come mai nelle ultime tre stagioni, ma che il gruppo deve […]
  • 🔶 CHAMPIONS. Terzino sinistro, contro il Braga tocca a Zanoli?
    Il Corriere dello Sport: “Mazzarri ha voluto tutti a Castel Volturno in mattinata per la seduta d’allenamento. Niente giorno libero, visto che martedì sera si torna subito in campo. Qualcosa cambierà al Maradona contro il Braga, match decisivo per il passaggio agli ottavi di Champions League. Vista la carenza di terzini, Zanoli a sinistra è […]