0 Condivisioni

Una partita per cuori forti al Maradona. Dopo i tempi supplementari è la Fiorentina ad avere la meglio. Nel primo tempo le emozioni sono tutte sul finale: vantaggio di Vlahovic, immediato pareggio di Mertens, subito dopo viene espulso Dragowski. Nel secondo tempo, nonostante l’uomo in meno, è la Fiorentina a trovare il vantaggio, con Biraghi. Tanto Napoli ma niente gol. Vengono espulsi Lozano e Fabian e, proprio quando tutto sembrava finito, i partenopei trovano il 2-2, con Petagna al 95′. Ai supplementari non è facile la partita per il Napoli. Tutt’altro invece per la Fiorentina che in 10 contro 9 riesce a trovare ampi spazi, trovando il gol di Venuti nel recupero del primo tempo supplementare. Nel secondo chiudono il match i gol di Piatek e Maleh. 2-5 allo Stadio Diego Armando Maradona. La Fiorentina si aggiudica il passaggio ai quarti di finale, dove incontrerà l’Atalanta.

LA PAGELLA DI NAPOLI MAGAZINE

OSPINA: Nulla da fare sul gol di Vlahovic. 6

(MERET, dal 1° s.t.: In ritardo sul gol di Biraghi, non ci arriva su Venuti e Piatek. 5)

DI LORENZO: Sulla destra qualche distrazione evitabile. 6

TUANZEBE: Tiene la posizione, gli sfugge Vlahovic sul gol, in ritardo su Piatek. 5.5

RRAHMANI: Dubbi sul fallo pro viola prima del gol di Biraghi. 5.5

GHOULAM: Perde un pallone e nasce l’azione del gol di Vlahovic, per il resto fa il possibile alla terza gara di fila. 6

(MALCUIT, dal 37° s.t.: Dentro nel finale, suo il cross per Petagna. 6.5)

LOBOTKA: Recupera un pallone che dà il via al gol di Mertens. 6.5

(CIOFFI, dal 46° s.t.: In campo nel recupero. s.v.)

DEMME: Ricami positivi e qualche palla persa. 5.5

(FABIAN RUIZ, dal 18° s.t.: Trotta a centrocampo, fuori per doppio giallo. 5.5)

POLITANO: Corre tanto, spreca qualche occasione ghiotta. 5.5

(LOZANO, dal 18° s.t.: Qualche sprint, centra un palo, fuori per un fallo in ritardo. 6)

MERTENS: Il gol di pallonetto e’ un gioiello. 7

ELMAS: Un po’ in ombra, si riprende propiziando l’espulsione di Dragowski. 5.5

PETAGNA: Guadagna metri utili per i compagni, segna sul filo di lana. 7

(JUAN JESUS, dal 3° p.t.s.: Dà una mano. s.v.)

ALL. SPALLETTI: Buona reazione dopo il primo gol preso e al 90° minuto, evitabile la sostituzione di Petagna dopo il gol. 5.5