0 Condivisioni

Gli azzurri terminano al primo posto nel girone A di Champions League nonostante la sconfitta ad Anfield, grazie al vantaggio negli scontri diretti. Gli uomini di Spalletti tengono molto bene il campo, non soffrendo o arrancando ma anzi controllando il gioco e rendendosi pericolosi in alcune circostanze, come in occasione del gol annullato ad Ostigard dal Var per un fuorigioco millimetrico. All’84’ arriva il gol di Salah, dopo colpo di testa di Nunez su corner che vale la vittoria per i Reds, probabilmente neanche troppo meritata. Grave l’errore di Meret. Poi il raddoppio di Nunez nel recupero.

LA PAGELLA DI LUCA PERILLO 

MERET: fino all’84’ sono ottimi i suoi riflessi. Molto abile anche in un uno contro uno su Salah nel primo tempo, nonostante poi verrà fischiato offside. Ha poi delle responsabilità abbastanza importanti sulla rete subita al minuto 84, anche se l’impatto di testa di Darwin Nunez è stato molto violento e non era troppo semplice respingere quel pallone. Poi però di nuovo al 97′ sul colpo di testa di Van Dijk, sempre su corner da sinistra calciato alla grande, respinge male e arriva ancora Nunez a realizzare a porta vuota. VOTO: 5,5

DI LORENZO: concentrato, bene in fase difensiva. VOTO: 6,5

OSTIGARD: il Var gli nega la gioia del gol, che era arrivato nella ripresa grazie ad un suo colpo di testa su una punizione calciata da Kvaratskhelia. Gara comunque in ogni caso di più che buona applicazione, molto diligente. VOTO: 7

KIM: ottima la sua prestazione, con diversi recuperi in velocità vincenti e tanti palloni sradicati ad un cliente come Salah, che spesso si accentrava con i suoi soliti movimenti. VOTO: 7

OLIVERA: apporta fisicità e solidità alla sua squadra, molto positiva la sua prestazione. Velocissimo nei recuperi. VOTO: 7

ANGUISSA: sufficiente la sua prestazione, di sostanza. VOTO: 6

LOBOTKA: buona la sua gara. Detta i tempi, preciso nei passaggi. VOTO: 6,5 (dall’83’ ZIELINSKI: S.V.)

NDOMBELE: accompagna la manovra con buona qualità. Mette in mostra tanto dinamismo. VOTO: 6,5 (dall’88’ RASPADORI: S.V.)

POLITANO: qualche imprecisione negli ultimi venti metri con delle scelte sbagliate. VOTO: 5,5 (dal 69’ LOZANO: sufficiente il suo spezzone. VOTO: 6)

OSIMHEN: in questa serata ha contro Van Dijk e Konatè, che oltre ad essere fortissimi sono entrambi imponenti fisicamente e molto veloci. Il nigeriano infatti non ha avuto per nulla vita facile, non riuscendo ad incidere. VOTO: 5,5 (dall’88’ SIMEONE: S.V.)

KVARATSKHELIA: una chance con un sinistro al volo deviato, e qualche conclusione fuori bersaglio. Bene in alcuni dribbling a metà campo. VOTO: 6 (dall’83’ ELMAS: S.V.)

All. SPALLETTI: i suoi uomini interpretano bene la gara, gestendola con serenità ed esperienza e non meritando la sconfitta. VOTO: 7

  • 🔵 NAPOLI. De Luca: “Calzona non riesce a governare la squadra”
    Questo l’editoriale di Francesco De Luca, capo servizi sportivi del Mattino: “Gli unici scroscianti applausi si sono sentiti per Spalletti, l’allenatore che ha portato il Napoli alla storia vincendo lo scudetto. È scattato il coro “Siamo noi i campioni d’Italia siamo noi”. Di quei campioni, al contrario di quanto auspicato dopo quei 13 minuti di […]
  • 🤷🏻 INCREDIBILE. Il Napoli incassa gol da dieci domeniche consecutive
    Il Napoli non ottiene un clean sheet da quasi tre mesi, esattamente dalla trasferta con la Lazio dello scorso 28 gennaio (0-0 il finale all’Olimpico). In quell’occasione, tra l’altro, tra i pali c’era Gollini. Da quel momento, una serie infinita di partite chiuse senza tenere la porta inviolata: Verona, Milan, Genoa, Cagliari, Juventus, Torino, Inter, […]
  • 🚨 EMERGENZA. Il Napoli a Empoli senza mezza difesa: tocca a Natan?
    Contro l’Empoli non ci saranno Rrahmani e Mario Rui. Il centrale kosovaro è stato ammonito intorno al 30esimo minuto, mentre Mario Rui ha rimediatoo un’espulsione negli ultimissimi minuti di partita, per somma di ammonizioni. Il terzino portoghese è parso anche piuttosto nervoso al termine del match. A queste due assenze si aggiungono le condizioni dubbie […]
  • ✍️ RAI. Antonello Perillo: “Napoli, tutto sbagliato e tutto da rifare”
    ⚽️ Uno splendido eurogol di #Politano, sotto gli occhi del ct #Spalletti, sembrava potesse spianare al #Napoli la strada per una facile vittoria che avrebbe rafforzato le speranze di centrare, per il quindicesimo anno consecutivo, una qualificazione in Europa. Invece è successo di tutto. Gol sbagliati ma soprattutto le solite incredibili disattenzioni difensive, che da […]
  • 🎤 IL COMMENTO. Bucciantini: “Al Napoli è mancata la forza mentale, Osimhen troppo impreciso”
    Il giornalista Marco Bucciantini ha rilasciato alcune dichiarazioni a Sky dopo il pareggio del Napoli contro il Frosinone. Ecco quanto evidenziato da “Napoli Magazine”: “Il Frosinone è stato più forte mentalmente del Napoli. Il Napoli in casa ha fatto troppi pochi punti. E’ mancata forza mentale, ha sbagliato tanti tiri Osimhen, il Napoli ha subìto […]