Internista Luca Nardi
0 Condivisioni

Luca Nardi si è qualificato alla finale del Challenger di Napoli, sconfiggendo Francesco Passaro in un avvincente derby andato in scena sulla terra rossa all’ombra del Vesuvio. Il pesarese si è imposto con il punteggio di 3-6, 7-5, 6-1 dopo due ore e quindici minuti di gioco, meritandosi così l’accesso all’atto conclusivo del torneo: nella giornata di Pasqua incrocerà il francese Pierre-Hugues Herbert, che oggi ha regolato il connazionale Corentin Moutet per 4-6, 6-3, 6-1. Non ci sono precedenti tra il 20enne del Bel Paese e il 33enne transalpino, si fronteggeranno l’attuale numero 96 al mondo e il numero 160 del ranking ATP. Luca Nardi, capace di battere il numero 1 del mondo Novak Djokovic a Indian Wells, è riuscito ad avere la meglio contro Francesco Passaro (numero 227) in rimonta, proprio come aveva fatto ieri pomeriggio nel quarto di finale contro Matteo Gigante. Nel primo set ha perso il servizio nel secondo gioco e poi ha annullato cinque palle break nel quarto game, ha operato un contro-break nel settimo (4-3) ma nel turno di battuta successivo non ha marcato nemmeno un punto e si è dovuto arrendere. Nella seconda frazione ha avuto a disposizione quattro set-point ma non è riuscito a concretizzarli, salvo poi piazzare il break risolutore nel dodicesimo game. Terzo set a senso unico e finale in tasca.

  • 🔵 NAPOLI. De Luca: “Calzona non riesce a governare la squadra”
    Questo l’editoriale di Francesco De Luca, capo servizi sportivi del Mattino: “Gli unici scroscianti applausi si sono sentiti per Spalletti, l’allenatore che ha portato il Napoli alla storia vincendo lo scudetto. È scattato il coro “Siamo noi i campioni d’Italia siamo noi”. Di quei campioni, al contrario di quanto auspicato dopo quei 13 minuti di […]
  • 🤷🏻 INCREDIBILE. Il Napoli incassa gol da dieci domeniche consecutive
    Il Napoli non ottiene un clean sheet da quasi tre mesi, esattamente dalla trasferta con la Lazio dello scorso 28 gennaio (0-0 il finale all’Olimpico). In quell’occasione, tra l’altro, tra i pali c’era Gollini. Da quel momento, una serie infinita di partite chiuse senza tenere la porta inviolata: Verona, Milan, Genoa, Cagliari, Juventus, Torino, Inter, […]
  • 🚨 EMERGENZA. Il Napoli a Empoli senza mezza difesa: tocca a Natan?
    Contro l’Empoli non ci saranno Rrahmani e Mario Rui. Il centrale kosovaro è stato ammonito intorno al 30esimo minuto, mentre Mario Rui ha rimediatoo un’espulsione negli ultimissimi minuti di partita, per somma di ammonizioni. Il terzino portoghese è parso anche piuttosto nervoso al termine del match. A queste due assenze si aggiungono le condizioni dubbie […]
  • ✍️ RAI. Antonello Perillo: “Napoli, tutto sbagliato e tutto da rifare”
    ⚽️ Uno splendido eurogol di #Politano, sotto gli occhi del ct #Spalletti, sembrava potesse spianare al #Napoli la strada per una facile vittoria che avrebbe rafforzato le speranze di centrare, per il quindicesimo anno consecutivo, una qualificazione in Europa. Invece è successo di tutto. Gol sbagliati ma soprattutto le solite incredibili disattenzioni difensive, che da […]
  • 🎤 IL COMMENTO. Bucciantini: “Al Napoli è mancata la forza mentale, Osimhen troppo impreciso”
    Il giornalista Marco Bucciantini ha rilasciato alcune dichiarazioni a Sky dopo il pareggio del Napoli contro il Frosinone. Ecco quanto evidenziato da “Napoli Magazine”: “Il Frosinone è stato più forte mentalmente del Napoli. Il Napoli in casa ha fatto troppi pochi punti. E’ mancata forza mentale, ha sbagliato tanti tiri Osimhen, il Napoli ha subìto […]
Fonte:

Oasport