0 Condivisioni

Primi big-match stagionali in Serie A: domani, fari puntati su un Napoli-Juventus. Gli analisti Snai assegnano un sensibile vantaggio al Napoli, con il segno ‘1’ a 2,25 e il ‘2’ a 3,10. Il pareggio vale 3,40. Osimhen, che scenderà in campo dopo la riduzione della squalifica, è il goleador più probabile, a 3,00; occhio anche a Insigne, dato a 3,25. I bianconeri rispondono con l’opzione Kean, a 3,25, e Dybala a 3,50. Altra partita di cartello è Milan-Lazio: entrambe arrivano all’appuntamento a punteggio pieno, ma il pronostico Snai tende a premiare i padroni di casa, proposti a 2,20, contro il ‘2’ biancoceleste a 3,20 e la ‘X’ a 3,45. Probabile esordio stagionale per Ibrahimovic, subito ritenuto il principale candidato al gol, a 2,50. Fiducia anche a Immobile, discusso come centravanti azzurro, ma implacabile nel proprio club: il quinto centro in tre partite pagherebbe 2,75. Tra le altre, nettamente favorita l’Atalanta in casa con la Fiorentina: ‘1’ a 1,55. Duro il compito dei viola: il ‘2’ si gioca a 5,75, la ‘X’ è un’ipotesi da 4,25. Avanti anche l’Inter, in casa della Samp: un nuovo successo di Inzaghi è dato a 1,67, vittoria blucerchiata a 4,75, il pareggio vale 4 volte la posta. Fiducia alla Roma, che finora non ha sbagliato un colpo, né in campionato, né in Conference League: i tre punti con il Sassuolo sono a quota 1,60, per gli emiliani la strada sembra decisamente in salita, con il ‘2’ a 4,75. Punti già pesanti in palio tra Torino e Salernitana, entrambe ancora al palo. L’effetto Ribery non incide sulle quote: il Toro è nettamente avanti, a 1,60, i campani seguono a distanza, 5,75. Il fuoriclasse francese spinge per il debutto, la sua rete su Snai è un’ipotesi tutt’altro che lontana, a quota 4,00. (ANSA)