0 Condivisioni

Ecco quanto scrive sul suo blog Gianluca Di Marzio: “Giacomo Raspadori ha chiesto la cessione: il classe 2000 spinge per lasciare il Sassuolo e ha chiesto il via libera all’allenatore Alessio Dionisi per poter lasciare il club per poter giocare la Champions League e continuare il suo percorso di crescita. L’attaccante neroverde, divenuto centrale anche negli schemi di Roberto Mancini e della Nazionale Italiana, è un obiettivo di mercato di Napoli e JuventusDopo una lunga trafila nelle giovanili neroverdi, Giacomo Raspadori potrebbe lasciare il Sassuolo: il classe 2000 spinge per la cessione. L’attaccante si è mosso, chiedendo il via libera ad Alessio Dionisi. L’ultima parola, però, spetta all’amministratore delegato Giovanni Carnevali e al club neroverde: il Sassuolo – nel caso in cui aprisse alla cessione del proprio attaccante – chiederebbe non meno di 40 milioni di euro per lasciarlo partire. Il Napoli e la Juventus puntano Giacomo Raspadori. Il club azzurro ha già raggiunto un accordo con l’entourage del classe 2000 e ha messo sul tavolo 30 milioni di euro per provare a convincere il Sassuolo. In giornata gli agenti di Giacomo Raspadori hanno in programma un incontro con la dirigenza della Juventus per capire le reali intenzioni dei bianconeri. Dal summit, quindi, si farà il punto della situazione”.