0 Condivisioni

Gli azzurri vincono segnando ben cinque reti in quel di Verona contro la squadra di Cioffi. Partita che sembra mettersi male a causa del momentaneo vantaggio dei padroni di casa ad opera di Lasagna. Poi il pareggio di Kvara, che disputerà una signora gara. Nello scadere del primo tempo arriva la marcatura di Osimhen. Ad inizio ripresa subito il 2-2 di Henry con un colpo di testa, ma poi a partire dal successivo 2-3 di Zielinski saranno solo i ragazzi di Spalletti ad essere protagonisti in campo, dilagando nel risultato anche con le reti di Lobotka e di Politano, con anche un gol annullato dal Var dopo alcuni minuti ad Ounas.

LA PAGELLA DI LUCA PERILLO 

MERET: incolpevole sulle reti subite. VOTO: 6

DI LORENZO: accompagna spesso l’azione come suo solito. Autore dell’assist per il gol di Osimhen sugli sviluppi di un corner grazie ad una spizzata. VOTO: 7

RRAHMANI: perde la marcatura su Henry in occasione del gol di quest’ultimo. VOTO: 5,5

KIM: manca un po’ di intesa col suo compagno di reparto ma nel complesso non è malvagia la sua prestazione. Ammonito ingenuamente al 93′ sul 2-5. VOTO: 6

MARIO RUI: non bene in occasione del primo gol subito. Per il resto non male la sua gara. VOTO: 5,5 (dall’83’ OLIVERA: c’è spazio anche per il suo esordio. S.V.)

ANGUISSA: buona gara, prettamente di quantità ma anche di buona qualità. VOTO: 6,5

LOBOTKA: partita straordinaria in cabina di regia. Sempre preciso nei passaggi ma non solo, infatti lo slovacco si sgancia anche spesso con la palla accompagnando l’azione, fraseggiando con i compagni. Ciò viene fatto anche senza palla, proprio come in occasione di quello che sarà il suo gol. VOTO: 8

ZIELINSKI: abile nell’uno contro uno vs Montipò a batterlo con un tocco morbido di prima che si infila all’angolino, in occasione del gol del provvisorio 2-3. Buona la sua gara, spesso nel vivo del gioco. VOTO: 7 (dal 76′ ZERBIN: spreca una chance da gol. VOTO: 6)

LOZANO: inizia abbastanza bene mettendo in difficoltà Amione puntandolo ripetutamente. Realizza poi l’assist per il gol di Kvaratskhelia con un cross preciso. Nella ripresa cala un po’. VOTO: 6,5 (dal 76′ POLITANO: entra e fa gol. VOTO: 7)

OSIMHEN: gol ed assist per il nigeriano, che si muove bene e partecipa alle azioni corali dei suoi. VOTO: 7,5 (dall’83’ OUNAS: gli viene subito annullata una rete. S.V.)

KVARATSKHELIA: debutta nel migliore dei modi, realizzando il gol del momentaneo 1-1 con un colpo di testa su cross di Lozano e poi servendo un assist di prima con un filtrante valevole per la rete di Zielinski. VOTO: 8 (dal 68′ ELMAS: entra con la giusta grinta ma lo si vede poco. VOTO: 6)

All. SPALLETTI: i suoi uomini mettono in mostra un gioco offensivo spettacolare, con manovre corali e tanto cinismo. Da registrare ancora qualcosa sulla fase difensiva. VOTO: 7,5