0 Condivisioni

……

LA PAGELLA DI LUCA PERILLO

OSPINA: chiamato in causa poche volte, mantiene ancora la porta inviolata. Impreciso nell’uscita alta su Simy nel finale. VOTO: 6

DI LORENZO: altra buona gara, in entrambe le fasi. VOTO: 6,5

RRAHMANI: qualche disattenzione, come in occasione dell’azione da cui scaturisce l’espulsione di Koulibaly. VOTO: 6

KOULIBALY: ingenuo nell’atterrare da ultimo uomo Simy trattendolo per la maglia e venendo cosi espulso con un rosso diretto. Fino a quel momento era stata buona la sua gara. VOTO: 5

MARIO RUI: gioca parecchi palloni nella metà campo avversaria, mediamente con precisione. VOTO: 6,5

ANGUISSA: qualche imprecisione, ma è comunque sufficiente la sua gara. VOTO: 6

FABIAN RUIZ: amministra bene i tanti palloni che passano fra i suoi piedi. VOTO: 6,5

ZIELINSKI: è lui l’autore del gol vittoria, che arriva al 61′. Fino ad allora non stava facendo bene, ma la rete si rivela essere fondamentale per l’economia della gara. VOTO: 7 (dal 95′ ZANOLI: S.V.)

POLITANO: qualche spunto, ma poco altro. VOTO: 5,5

MERTENS: non bene, in difficoltà contro una difesa fisica e soprattutto fatica a trovare spazi dato che la Salernitana ha fatto tanta densità. VOTO: 5,5 (dal 60′ PETAGNA: il suo ingresso è determinante. Colpisce infatti una traversa e nella stessa azione scaturisce poi il gol di Zielinski. Tiene tantissimi palloni, facendo respirare i suoi in momenti fondamentali della gara. VOTO: 7)

LOZANO: lo si vede poco, non riesce a rendersi pericoloso in velocità. VOTO: 5,5 (dal 60′ ELMAS: entra bene, puntando l’uomo e saltandolo, trovando anche la conclusione. Commette un fallo ingenuo su Ribery nel finale che provoca una chance pericolosa per i granata. VOTO: 6,5)

All. SPALLETTI: i suoi uomini vincono un derby molto più complicato di quello che la classifica poteva far credere, dimostrando cinismo e carattere. Determinanti i cambi. VOTO: 7