0 Condivisioni

Gli azzurri vincono per 2-1 al Maradona Stadium. 9 punti su 9, più 8 sulla Juventus. Inizio strepitoso per gli uomini di Luciano Spalletti. Grande prova di maturità e di forza in questa serata, dopo un primo tempo concluso 0-1. La rimonta la firmano Politano e Koulibaly, complici due errori prima dell’estremo difensore bianconero e poi del subentrato Kean. 

OSPINA: non impeccabile in uscita su Morata, che lo batte senza problemi siglando la rete che sblocca le marcature. Respinge al 24′ il tentativo pericoloso di Kulusevski. Molto bravo in uscita al 43′ sempre sullo svedese. VOTO: 6.5

DI LORENZO: spinge meno del solito ma è attento in fase difensiva. VOTO: 6

MANOLAS: perde clamorosamente un pallone in zona difensiva, che gli viene lettaralmente rubato da Morata, il quale si invola poi verso la porta e batte Ospina per il gol dello 0-1. Errore gravissimo quello del greco. Concentrato nel secondo tempo. VOTO: 4 

KOULIBALY: inizia bene, con alcune discese palle al piede e degli interventi difensivi ben effettuati. Suo il gol del 2-1, approfittando di un errore di Kean su corner offensivo. VOTO: 7.5

RUI: abile sulla corsia di sinistra a trovare dei dribbling e dei cross interessanti. Ci prova anche calciando verso la porta, ma senza trovare lo specchio. VOTO: 6.5 (dall’89’ MALCUIT: S.V.)

ANGUISSA: recupera alcuni palloni in mezzo al campo. Buona la sua fase di interdizione. Preciso nel giocare palla. Ottimo come debutto. VOTO: 7

RUIZ: meglio nella ripresa. Accompagna frequentemente l’azione, provando a volte anche la conclusione. VOTO: 6.5

POLITANO: subito, esattamente dopo ventitre secondi, ha un’occasione di testa, servito da Insigne, ma il suo tentativo termina alto sopra la traversa. Sua la rete dell’1-1, facendosi trovare pronto a sfruttare una respinta del portiere avversario, a seguito di un gran tiro di Insigne. VOTO: 6.5 (dal 72′ LOZANO: ammonito per un fallo tattico. VOTO: 6)

ELMAS: ammonito al 31′. Impatta poco sul match. VOTO: 5.5 (dal 46′ OUNAS: sfoggia tutta la sua velocità, entrando bene in campo. VOTO: 6) 

INSIGNE: nella prima azione del match fornisce una palla ottima a Politano, che per poco di testa non trova il bersaglio. E’ il giocatore, come è ovvio che sia, più cercato dai suoi. Punta spesso la retroguardia avversaria, disputando una buona gara. Sanguinoso il suo colpo di testa all’indietro effettuato al 43′, con il quale regala un’enorme palla gol a Kulusevski. Da un gran tiro a giro del capitano scaturisce il gol dell’1-1. Spreca una chance al 60′. VOTO: 6.5 (dal 73′ ZIELINSKI: sufficiente il suo spezzone. VOTO: 6) 

OSIMHEN: si muove e lotta tanto contro i centrali avversari, ma cadendo spesso a terra, cercando rigori e punizioni che non gli vengono mai fischiate. Mai pericoloso in zona gol. VOTO: 5.5 (dall’89’ PETAGNA: S.V.)

ALL.SPALLETTI: i suoi uomini vincono una gran partita, nonostante lo svantaggio all’intervallo. Ottima la mossa si inserire sin da inizio ripresa Ounas al posto di Elmas. Squadra che dimostra di avere personalità e qualità, oltre ad una già ottima organizzazione in entrambe le fasi di gioco. VOTO: 8