0 Condivisioni

Gli azzurri passano in vantaggio grazie al gol di Elmas ma clamorosamente non vince poi la partita, facendosi riprendere poco dopo da un eurogol di Colombo e non riuscendo poi a trovare più la via della rete. Varie le occasioni sprecate, in particolare da Osimhen. La manovra dei ragazzi di Spalletti non è fluida come in altre occasioni, probabilmente a causa anche delle tante sostituzioni in ottica turnover, dovendo i partenopei riscendere in campo tra tre giorni all’Olimpico contro la Lazio. Restano due punti importanti persi e tanto rammarico.

LA PAGELLA DI LUCA PERILLO 

MERET: para il calcio di rigore tirato da Colombo. VOTO: 7

DI LORENZO: in evidente difficoltà contro Banda, con il funambolo gambiano che lo punta ripetutamente, specialmente nel primo tempo, saltandolo praticamente sempre. Impreciso anche nella metà campo avversaria, in particolare sbagliando in maniera netta un cross importante. VOTO: 5

OSTIGARD: sufficiente la sua prestazione. VOTO: 6

KIM: disattento sul gol realizzato da Colombo, non andandolo a pressare. VOTO: 5,5

OLIVERA: lento nel girare palla, spesso preferisce giocarla all’indietro. Meglio in fase difensiva. VOTO: 5,5

ANGUISSA: qualche buon contrasto vinto alternato ad alcune sbavature. VOTO: 6 (dall’86’ SIMEONE: S.V.)

NDOMBELE: commette un ingenuo fallo da rigore stendendo Di Francesco. Ammonito nel corso del primo tempo, viene sostituito all’intervallo. VOTO: 5 (dal 46′ LOBOTKA: non riesce a dettare i tempi come il suo solito. VOTO: 5,5)

POLITANO: sfiora il gol nella ripresa facendo la barba al palo, dopo che nel primo tempo si era già reso pericoloso. Mette in difficoltà la retroguardia avversaria con i suoi tagli e serve alcuni buoni palloni filtranti per le sovrapposizioni di Di Lorenzo. Si sacrifica anche in raddoppio su Banda. VOTO: 6,5 (dal 71′ LOZANO: sufficiente il suo ingresso. VOTO: 6)

RASPADORI: non in sincronia con i suoi compagni di reparto nei movimenti e negli automatismi offensivi. Gioca male diversi palloni, regalando possessi agli avversari. VOTO: 5 (dal 46′ ZIELINSKI: non incide. VOTO: 5,5)

ELMAS: realizza lui il gol che sblocca le marcature. Per il resto però è impreciso, sbagliando alcune giocate. VOTO: 6,5 (dal 56′ KVARATSKHELIA: entra malissimo, sbagliando praticamente tutti i palloni giocati. VOTO: 5)

OSIMHEN: fallisce una palla gol di testa da distanza ravvicinata, oltre ad alcune altre occasioni. Nel primo tempo non viene mai servito dai suoi compagni, ma nella ripresa le chances le ha avute. Perde spesso palla quando prova a saltare l’uomo. VOTO: 5

All. SPALLETTI: i suoi ragazzi lasciano al Maradona due punti importanti. Tanti i cambi di formazione, dovendo giocare ogni tre giorni, ma era una partita che andava vinta. VOTO: 5,5