2 Condivisioni

La tragica notizia della morte di Davide Astori ha portato al rinvio di tutte le gare di campionato previste per domenica, incluso il derby di Milano. Uno scenario che permette alle squadre di avere una settimana di allenamento in più per preparare i prossimi impegni. In casa Inter si valuteranno con attenzione le condizioni di Rafinha: secondo quanto riporta La Gazzetta dello Sport, il ginocchio del centrocampista brasiliano sta dando risposte positive, “e una settimana in più di allenamenti aumenta le possibilità che Spalletti lo schieri dal 1′ contro il Napoli“. Contro i partenopei torneranno a pieno regime anche Borja Valero, Miranda e Icardi. Il centrocampista spagnolo, a cui Spalletti ha rinunciato solo una volta in stagione, “era tra i convocati per il derby, ma aveva ripreso in gruppo soltanto alla vigilia dopo un affaticamento generalizzato“: una settimana di lavoro in più può solo migliorare le sue condizioni fisiche. Il difensore brasiliano, fermo da un mese esatto, può ultimare il suo recupero e cancellare i rischi di ricadute. L’attaccante argentino, infine, è quello più pronto, e ha una gran voglia di tornare in campo per lasciarsi alle spalle le voci sui dissidi nello spogliatoio e provare a tagliare il traguardo dei 100 gol in Serie A. FcInter1908