Condivisioni 19
Siamo giunti quasi all’epilogo di un Campionato da record per gli azzurri.
80 punti alla terz’ultima, potenzialmente 86, record di vittorie in trasferta e di gol segnati. Si finirà a stretto contatto con la Juve del potenziale triplete, che nei pronostici della vigilia doveva travolgere tutto e tutti e chiudere il campionato a Dicembre.
Una Champions, che drena risorse fisiche e psichiche, giocata alla grande con il primo posto nel girone e vittorie di prestigio colte su campi notoriamente difficili, vedi Lisbona, che ci premisero di andare a Madrid a giocarcela contro i campioni d’Europa in carica.
E poi, una qualità di gioco e una costanza di risultati, che raramente nella storia della nostra gloriosa squadra abbiamo avuto modo di ammirare.
Direi che i giudizi non possono che essere estremamente positivi.
Eppure, ci sono dei ma. Molto probabilmente finiremo terzi in classifica, sottoperformando rispetto allo scorso anno e saremo costretti a giocare il preliminare per accedere alla Champions.
Inutile ricordare Bilbao. E’ impresso nella mente di tutti.
Ormai da anni le squadre del Belpaese sembrano guardare all’ultimo scontro prima della fase a gironi come un alpinista inesperto guarderebbe all’Everest..
Negli ultimi anni solo il Milan ce l’ha fatta. Nel caso in cui fosse il Napoli a giocare i preliminari…una speranzella per il secondo posto lasciamocela, ci riuscirà anche il Napoli?
Io credo di si.
La squadra è coesa e compatta. Inoltre il gruppo è completo in tutti i reparti e ciò consentirà al nostro vero fuoriclasse, Mister Sarri, di scegliere chi sta meglio a metà agosto (molto probabilmente i brevilinei e ne abbiamo a iosa) e di mandarli in campo a conquistare l’agognato traguardo.
Poi saremo pronti a fare l’ultimo passo. Quello più difficile. Vincere!
Non crediamo che sia facile. Solo uno ci riesce, ma a mio parere sarà una conseguenza logica.
Giochiamo troppo bene per non farlo. Abbiamo un gruppo giovane, che non può che crescere.
La città è pronta, i giocatori ci credono. Sta alla società, ADL in primis, stare attento a non rompere il giocattolo e dubito che lo farà. I rinnovi già firmati e da firmare vanno in quella direzione.
Facciamo vivere a una nuova generazione di tifosi le emozioni vissute 30 anni fa. Basta poco, che ce vo…

31 COMMENTI

  1. Rompono le pa lle perché Sarri veste in tuta e poi devo vedere Allegri che in giacca e cravatta ha continui attacchi isterici in panchina manco fosse posseduto dal demonio… ma andatevene a quel paese.

    • Alla prossima farebbe bene Inzaghi a corcarlo di botte. Ma come quando era al Milan era un agnellino, che veniva deriso un giorno si e l’altro pure dal berlusca

    • È bastato il primo gol e partita finita. D’altronde se Inzaghi come molti suoi colleghi parla di “partita proibitiva” è naturale che una volta sotto nel punteggio calano le braghe.

      • Schifo questi andrebbero combattuti pure quando si è sotto di 5 gol altro ché. Invece gli avversari hanno pure paura a fare falli

  2. Mo colpire uno sulla testa giustifica una protesta continua e inutile. Bravo maialino ti sei fatto proprio gobbo

  3. Ho un amico che lavora come magazziniere nel Wateford e mi ha detto che i giocatori non sopportavano più Mazzarri perché li faceva lavorare troppo, quasi nessun giorno di riposo e li controllava in continuazione.
    Walter è un buon / ottimo allenatore per le squadre medio piccole che però non devono avere molte ambizioni.
    Però che dopo un anno ancora non sappia cavarsela con l’inglese … Ricordo che l’anno scorso era stato per un anno in Inghilterra apposta per studiare la lingua. Mah!

  4. Cerqueti ancora una volta ribadisce che la sfida si ripeterà in Supercoppa… possibile che la Rai, servizio pubblico, non sappia che la Juventus non ha ancora vinto lo scudetto? Roba da matti…

  5. I tifosi juventini suoerfans di ADL stasera stanno legittimamente festaggiando
    La CI e’ un po’ anche loro, ora veleggiano verso scudetto. Il troller x Cardiff lo hanno gia’ preparato quesra estate.
    Complimentj !
    Io, nel mio piccolo azzurro, mi accontento di schi.fare il loro Bonucci

    State festeggiando ?
    Ma faciteme ‘o piacere, tifare Napoli e’ ‘n ata cosa….

LASCIA UN COMMENTO