Condivisioni 6

Il Napoli non gioca più in azzurro. La squadra di Sarri ha deciso di accantonare la prima maglia, per scaramanzia meglio indossare il bianco o il nero. Hamsik e compagni sono scesi in campo per l’ultima volta con i colori sociali un girone fa in occasione della sfida con il Sassuolo. L’1-1 maturato al San Paolo ha portato De Laurentiis alla clamorosa decisione. Troppo pochi i 24 punti arrivati in 13 partite giocate in azzurro.

Così il cambio di colori e in bianco sono arrivate 16 vittorie, tre pareggi e una sola sconfitta. Anche in nero, la terza divisa, hanno ottenuto buoni risultati contro Lazio e Udinese. In Champions al Bernabeu è stata utilizzata la maglia nera, mentre nel ritorno al San Paolo è tornato l’azzurro. La sconfitta ha confermato il fattore negativo. Ha vinto solo la scaramanzia.

Fonte:

sportmediaset.it

  • Umberto

    leggevo alcuni interventi degli amici nei giorni scorsi…
    Non penso sia il caso di soffermarsi molto sulla componente fortuna…che non esiste e se esiste gira… a gioco lungo gli eventi favorevoli si compensano con quelli NON favorevoli.
    Se questo NON accade c’è lo zampino del potere… per i feffi …. sfortuna…malocchio ecc.

    la Juve con tutta la sua forza nei molti singoli e con l’evidente bravura di reparto… difensivo ( a patto che sia coperta e non giochi con chi vuole e sa giocare davvero) senza gli aiuti evidenti non so quanto avrebbe vinto.
    Poi se non avesse neppure la difesa… rapporto qualità-prezzo …sarebbe nu schifo e squadra.

    I molti vantaggi ricevuti dal Barcellona contro il Paris… come i molteplici aiuti ricevuti dal Real… potrebbero essere il presupposto per spianare la strada alla Juve… mica possono proteggere sempre gli stessi… cosa che puntualmente e scientificamente accade in Italia.
    Credo che in Europa sia giunto il turno della bianconera sabaudo italiota… le presenze politiche influenti in UEFA ed in FIFA le ha…
    speriamo che l’Atletico… scombussoli i piani che qui suppongo.

    Diceva Pasolini “… io so..” faceva capire di non poter accusare perchè le prove evidenti non le ebbe.. ma “…mettendo i fatti in linea… si capiscono le volontà ed i disegni…” pur essendo difficoltoso trovare le responsabilità dei singoli…
    NON terminò il libro Petrolio… perchè venne ucciso… (allora si diede la colpa agli effetti della sua omosessualità… in linea con la ‘sensibilità’ del Paese nella prima metà degli anni ’70) e il manoscritto lo rintracciarono …ma manchevole di molte pagine nel corpo dello scritto.

    • Prudenzio©-Capo dei DISTURBATI

      Non concordo sul discorso fortuna… a meno che non perdano di nuovo in finale.

  • detto ciò il sorteggio è Monaco – Juventus

    • Umberto

      Guarda che combinazione..non lo sospettavo….
      nemmeno un pò….
      Vedrete che in Europa League… vincerà il Celta Vigo…. ah…ah…ah….

  • Umberto

    Napoli…la città – molto prima della squadra – potrebbe essere molto sottovalutata… dai feffi… non da chi detiene il potere…che con grande oculatezza ci ha creato il deserto attorno… fin dal 1861…
    se oggi non fa riunioni ad hoc per limitarci… io NON posso che essere contento.

  • Prudenzio©-Capo dei DISTURBATI
  • Wpocho

    Secondo me era la peggiore che potevano prendere.
    Si fermano qui.

    • per me è la più debole

      • Prudenzio©-Capo dei DISTURBATI

        In effetti non e’ un progetto.