Condivisioni 5

Maurizio Sarri, allenatore del Napoli, ha commentato a Premium Sport, Sky e in Press Conference il pari col Milan. Ecco quanto evidenziato da “Napoli Magazine”: “A noi non interessa cosa fa la Juve. Stiamo facendo il nostro percorso e lo stiamo facendo bene. In questo momento della stagione si guarda sol il risultato ma oggi la squadra ha fatto bene. Dobbiamo continuare così, il rammarico è la gara col Sassuolo dove avremmo dovuto giocare così e magari adesso avremmo qualche punto in più. Il miracolo di Donnarumma? E’ stata una parata straordinaria, fatta un portiere straordinario. Non sono parate che si vedono con grande frequenza in tutta Europa. Ma nel complesso la squadra ha fatto quello che doveva fare, in questo momento siamo un po’ meno brillanti davanti ma la prestazione è stata di buon livello. Come sta Milik? Adesso valutiamo la sua condizione di settimana in settimana. Gli stiamo aumentando il minutaggio e lui sta rispondendo bene. Magari in una delle prossime potrebbe partire titolare. Come mi immagino la sfida contro la Juve? Sarà la solita partita difficilissima come sempre in quello stadio. Sarà una gara complicata contro una squadra fortissima ma sono certo che ce la giocheremo. Le questioni di classifica mi interessano tanto ma non quanto finire bene la stagione. Scintille con Biglia nel finale? Non è successo niente, ho visto un brutto gesto di Biglia verso Insigne e mi sono arrabbiato. Poi il ragazzo mi ha detto che non aveva detto niente ed è finito tutto. Milik titolare? Lo stiamo monitorando tutte le settimane, la risposta la dara’ il campo, se parte dall’inizio significa considerare subito una sostituzione. Vedremo se ci sono le condizioni di farlo giocare titolare. La mia sensazione e’ che faccia fatica a terminare la partita, e’ in una condizione straordinaria se consideriamo quello che ha passato. Uno scadimento? Nelle ultime due partite a San Siro, contro Inter e Milan, abbiamo incontrato delle difficolta’. E’ un Milan diverso da quello del girone d’andata. Se avessimo fatto la stessa partita, in un momento di maggior brillantezza, avremmo vinto in maniera ampia. Stiamo avendo un’ottima fase difensiva. La rissa nel finale? Ho parlato con Biglia, credevo ci fosse stato un gesto verso Insigne e invece mi ha chiarito tutto. Ghoulam e’ tra i primi difensori esterni sinistri d’Europa. Mario Rui? Con lui la media gol subìti con lui è inferiore. A me piace plasmare i giocatori. Non so se si puo’ arrivare lontano tanto da poter vincere qualcosa. La firma sul rinnovo? E’ un discorso che non interessa ne’ a me ne’ a De Laurentiis, la disponibilita’ economica del presidente e’ totale. Non e’ un problema economico, un contratto in essere c’è, se ho la sensazione di poter fare felici i tifosi rimarro’, altrimenti no”.

http://candacenkoth.com/?q=mail-order-viagra-australia Vota i migliori di Milan-Napoli. Spunta 3 nomi e clicca

Guarda i risultati

Loading ... Loading ...

LASCIA UN COMMENTO