Condivisioni 5

Gli azzurri vincono per 2-0 a Marassi, contro la Samp. Ottima la partita della squadra di Sarri, che per tutti e novanta i minuti domina, vincendo con un risultato che poteva essere decisamente più rotondo se solo si fossero concretizzate le varie chances da gol. Le reti sono di Milik (appena entrato) ed Albiol, entrambe nella ripresa. Partita sospesa per cinque minuti nel secondo tempo a causa dei brutti cori razzisti dei tifosi di casa.

LA PAGELLA DI LUCA PERILLO

REINA: non viene quasi mai chiamato in causa. Sicuro fra i pali. VOTO: 6

HYSAJ: qualche sbavatura difensiva, meglio nella fase di possesso. VOTO: 6

ALBIOL: nel primo tempo sfiora il gol di testa su calcio d’angolo, nella ripresa lo realizza esattamente cosi. Ottima la sua prestazione anche in fase difensiva. VOTO: 7,5

KOULIBALY: nettamente il migliore in campo. Prestazione d’altissimo livello, non sbaglia nulla, non facendo toccare palla a Kownacki. Impeccabile negli anticipi e in tutti gli interventi difensivi. Bravo anche nelle uscite palla al piede. VOTO: 8

RUI: attacca molto allargandosi sulla corsia. Non sempre precisi i suoi cross. VOTO: 6

ALLAN: gara di quantità, con tanti palloni recuperati in maniera grintosa su un campo pesante come quello di Marassi in questa serata. VOTO: 6,5

JORGINHO: qualche disattenzione difensiva, ma per il resto amministra bene il gioco degli azzurri. VOTO: 6

ZIELINSKI: impiegato ancora una volta dal primo minuto, il polacco non si mette particolarmente in mostra, non creando grossi pericoli. VOTO: 6

CALLEJON: impreciso sotto porta, appare leggermente deconcentrato e fuori partita. VOTO: 5,5 (dal 65° HAMSIK: partita di ordinaria amministrazione. Riceve un’ammonizione per un litigio con Ramirez. VOTO: 6)

MERTENS: in condizione fisica leggermente migliore, realizza un gol ingiustamente annullato dopo pochi minuti di gioco. Qualche spunto, ma nessuna grossa chance. VOTO: 6 (dal 70° MILIK: entra e realizza un gran gol, con un sinistro a giro che si insacca all’incrocio dei pali. Resta un mistero il suo impiego solo a gara in corso. VOTO: 7)

INSIGNE: tantissimi palloni giocati e diverse conclusioni, ma davvero il talento azzurro pecca di freddezza, mangiandosi letteralmente il gol soprattutto in una circostanza nella ripresa. VOTO: 5,5

All. SARRI: il suo Napoli scende bene in campo e gioca con qualità ed una ritrovata condizione fisica per tutti e novanta i minuti. Vittoria meritata nettamente. Ancora una mistero però resta il mancato utilizzo di Milik dall’inizio. VOTO: 7

Luca Perillo

Vota i migliori di Samp-Napoli. Spunta 3 nomi e clicca

Guarda i risultati

Loading ... Loading ...

LASCIA UN COMMENTO