Condivisioni 1

Assente ieri a Trento, Pepe Reina. Il portiere salterà anche il terzo test contro il Carpi, per svolgere lavoro personalizzato con un preparatore, ed il suo esordio – scrive quest’oggi Il Mattino – è previsto con il Chievo tra sei giorni. Un’assenza che non è passata inosservata visto che lo spagnolo è sotto i riflettori per il rinnovo del contratto. Per il club il giocatore può restare fino alla scadenza e non c’è fretta mentre il portiere chiede tre anni a cifre importanti contro un’offerta di uno in più con stipendio da spalmare su due anni più vari bonus ed una clausola.

29 COMMENTI

  1. Due acquisti veri e lottavamo per vincerlo questo benedetto scudetto. Così come siamo possiamo comunque lottare, ma io ho sempre la sensazione che manchi qualcosa.
    Infine guardando la partita di ieri è veramente palese come tre giocatori non siano proprio in sintonia col gioco di questa squadra: Maggio, Tonelli e Pavoletti.

    • Sono d’accordo con te. Il miracolo spetta solo a Sarri e i ragazzi. Bisogna perdere meno punti possibili. Secondo me sto giro sarà fondamentale vincere due trasferte: San Siro con il Milan, Gobbodromo con i Ladri

  2. Karnenzis, il portiere dei boccaloni, non vale oggi nemmeno un capello di Reina

    evviva Adl evviva ‘o RE

    • La differenza, non trascurabile, è che Handanovic sarebbe venuto a fare il PRIMO PORTIERE. Non la riserva di Reina.
      Karnezis al 90% rientra nell’operazione che porterà Meret a Napoli il prossimo anno.

      • E pure se fosse tu sei già sicuro che Meret è il portierone forte e d’ esperienza che ha bisogno il Napoli?
        Io in quel ruolo NON spenderei mai 20 mil per una scommessa.
        HANDANOVIC tutta la vita.

        • “Il portierone forte e d’esperienza” DI CUI ha bisogno il Napoli? Il Napoli ha bisogno di un portiere che possa garantire il futuro post-Reina. A me basta che sia forte.

          Se uno lo vuole forte e pure esperto deve spendere uno sproposito e quelli bravi davvero si contano sulle dita di una mano e costano un botto. E di solito gli squadroni se li accaparrano con aste milionarie.

          Quindi se lo vogliamo forte dobbiamo prenderlo giovane, altrimenti raggiungono prezzi e ingaggi proibitivi. Se il Milan si è affidato a un sedicenne, il Napoli tra un anno può anche affidarsi a un 21enne.
          Cragno e Meret secondo me diventeranno entrambi ottimi portieri.
          Ma poi perché mi ripeti questa litania se sai come la penso? NON. MI. CONVINCI.

          • BENITEZ all’epoca NON la pensò così è impose alla società l’acquisto dell’esperto REINA silurando il vostro amato Rafael ricordi?
            Voi continuare coi ninnilli?

            In quel ruolo NIENTE SCOMMESSE

  3. chi non capisce una cippa ha piu’ volte scritto

    “Rafael e’ un asso, l’erede naturale di Reina, e’ fortissimo… e …ci ha gia’ regalato una supercoppa
    non sapete aspettarlo
    con lui il ruolo del portiere e’ super coperto per i prossimi anni
    mi sono stancato di dirvelo…”

    evviva ADL evviva o RE

    • Ovviamente l’autore di questa magnifica PERLA è sempre lui AMMUSURAMMC A PALLA . Per gli amici MARENNA😆

    • In questo momento l’unica spiegazione più provabile perché è infortunato. Non ci sono altre spiegazioni.
      In pratica è infortunato da quando è arrivato a Torino e noi ce lo abbiamo preso pure x 25 mil!!

  4. Spesso sono in sintonia con Antonio, ma non su Maksimovic e Pavoletti. Finora si sono rivelati due acquisti a dir poco deludenti e due scommesse azzardate, visti i precedenti sanitari di entrambi.
    Dubito che Pavoletti tornerà utile alla causa se non come merce di scambio. Senza contare che a causa del suo ingaggio, è anche difficile da piazzare in prestito.
    Quanto al serbo, mi auguro che si riscatti in questa stagione.
    Per il momento tuttavia il bilancio delle due operazioni è nettamente negativo, a maggior ragione in virtù della consistente cifra spesa per acquistare entrambi. 43 milioni (un terzo di quello che è stato speso complessivamente nell’arco della scorsa stagione) a mio avviso avrebbero fatto comodo anche adesso in questa campagna acquisti un po’ “sottotono”, per così dire.

  5. uagliù mi sono un attimo assentato, sapete sel il Milan ha accattat a cocc run!!!!
    quelli sono capaci di comprare un giocatore ogni 5 minuti….noi ogni 5 anni

  6. ADL: “Vedo Sarri diverso, è più sereno! Scudetto? Ci ho sempre creduto! Ounas morde la porta, su Chiriches…”

    e certo che è sereno, l’anno prossimo sa di andare via

LASCIA UN COMMENTO