Ecco quanto dichiara il Caporedattore Responsabile del Tgr Campania Antonello Perillo: “Quante possibilità ha il Napoli di centrare il secondo posto? Sinceramente non mi illudo. La Roma ha il pallino in mano e nelle ultime due giornate ha impegni relativamente facili. Do per certa la vittoria dei giallorossi nel prossimo turno contro il Chievo, che non ha più nulla da chiedere al campionato. L’unica speranza sarebbe quella di un Genoa costretto a fare punti all’Olimpico nell’ultima di campionato per evitare la retrocessione. Ipotesi che mi sembra improbabile perché se i rossoblu dovessero battere domenica prossima a Marassi il Torino e se contemporaneamente il Crotone dovesse soccombere in casa della Juventus, la squadra ligure sarebbe già matemicamente salva. Come giudico la stagione del Napoli? Altamente positiva. Gli azzurri hanno espresso il calcio più bello della Serie A e hanno ben figurato anche in Champions League. Se il prossimo anno ci presenteremo con la stessa squadra, rinforzata tra i pali e sugli esterni, potremmo davvero vederne delle belle”.

Luca Palmiero