Condivisioni 4

Un libro che si avvicina alle ultime pagine e che non vorresti mai che finisse, un film che si avvia ai titoli di coda e vorresti riavvolgere il nastro, una partita a cui vorresti assegnare dei tempi supplementari piuttosto che degli scarni minuti di recupero.

Fiorentina-Napoli è stata uno spettacolo per tutti quelli che amano il calcio. Risultato pressoché giusto per le occasioni create (e mancate) da entrambe le squadre che si sono affrontate a viso aperto senza un attimo di sosta. Benissimo i padroni di casa per gran parte del primo tempo, la squadra di Sousa ha messo alle corde il Napoli con una prestazione incredibile di Borja Valero e, più in generale, con un netto dominio di quantità e qualità a centrocampo. Nella seconda frazione di gioco è venuto fuori il Napoli che, nonostante l’evidente stanchezza e le troppe imprecisioni, riesce a trovare giocate più efficaci ed a stimolare il genio dei suoi interpreti migliori. Molto sacrificati gli esterni, male Allan e Ghoulam, probabilmente tardivi i cambi. Questi i problemi del Napoli nella notte di Firenze. Tuttavia è giusto dare a Cesare quel che è di Cesare e riconoscere i meriti di un avversario sempre brillante ed efficace. Nessuno, fino a questo momento, aveva impensierito tanto gli uomini di Sarri.

Il distacco dalla vetta, adesso, si è fatto di 3 punti lasciando ugualmente aperta ogni possibilità ad undici giornate dal termine. Gli azzurri hanno fatto una stagione stratosferica fino a questo momento, hanno incantato anche i più scettici con un gioco veloce, efficace e pieno di fantasia. Da qui al termine del campionato il Napoli ha un solo compito: non mollare. Continuare a crederci fino all’ultimo minuto dell’ultima giornata.

“GLI EROI NON DANNO LA CACCIA ALLE LEPRI”.

Roberta Turco

29 COMMENTI

  1. Fammi essere pulito con la penna d’oca, questo è il post di Roberta.
    Ci crediamo sempre anchee se la lepre sta correndo veloce. Speriamo che la lepre sia bianconera, perché nelle corse la lepre non finisce mai prima.

  2. Caro Bombolo con la marenna devo ammettere che oggi sei uno spasso nulla da dire. Continua così che stasera ti do l oscar, la Perla della giornata. O tribbunal:)))

  3. Non importa come colpisci, l’importante è come sai resistere ai colpi….. FORZA NAPOLI 11 FINALI IO CI VOGLIO CREDERE, TOGLIAMO IL SORRISO A QUESTI SBRUFFONI. LUNEDI 16 MAGGIO VOGLIO COMPRARMI TUTTOSPORT <3

  4. come si fa a dire che Jorgigno ha giocato bene perchè tocca numerose alle non lo so fa solo passaggi do due metri mai nu tir in porta mai nu lancio un po piu lungo anzi passa lui a KK per farlo lanciare è normale che na vot duie KK fa a fessaria comunque gli date & e mezzo si rint o napule iucav Pirlo Matric devm 300 a ogni partita

  5. Comunque speriamo che sto Grassi (che quando l’ho visto giocare mi è piaciuto Molto) dia una mano altimenti la vedo nera, si puo prvare anche un centrocampo grassi alan hamsik e verimm che succer

  6. ll Napoli come alcuni asseriscono non sta subendo un calo fisico??
    Hisaje ,Allan,Hamsik, jorginho,Ghoulam i ns uomini cardini, stanno subendo un calo e ieri soprattutto nel primo tempo si è visto e come………poi la viola il secondo tempo ha dovuto inevitabilmente abbassare il ritmo e siamo usciti fuori noi quei 20 minuti e non più di fuoco portati avanti più col cuore……..
    Ma la cosa che mi ha lasciato più perplesso è stato l’approccio alla gara ………primo tempo in tilt !!!

    • ottimo spunto di riflessione, luis
      ma ieri la partita e’ stata complessa e un paio dei nostri hanno contribuito a complicarla

      • Ecco giustissimo……….jorgihno Hamsik che dovrebbero loro dettare i tempi delle giocate e soprattutto giocare loro la palla scaricavano sempre dietro ai ns difensori ……..ecco poi gli svarioni fatti da KK ……….ma che vulite a kk che oltre a fare un muro la dietro deve pure fare il playmaker ,fare i lanci e fare gol??
        Con Allan fuori fase a tamponare e a proporsi per il passaggio i ns Jorginho e Hamsik non hanno certo preso per mano il centrocampo surclassato poi dai viola .

  7. Jorginho ha lanciato spesso i compagni ma il suo lavoro è quello di mettere ordine al centrocampo. In questo è diventato il più forte in questo momento in Italia.
    Valdifiori lancia meglio di lui ma è meno efficace nella fase passiva. Jorginho recupera anche tanti palloni.
    Ieri Allan è stato inguardabile. Spero torni presto ad essere una colonna del Napoli.

  8. Le partite si vincono segnando non facendo ordine o possesso palla, se nun fai mai un assist o un tiro in porta ma che me ne fott che miett ordine Valdifiori po Iuca sol ad Empoli

  9. A un ‘altra cosa che mi preoccupa Sarri ha detto che ha visto bene Lopez questo vuol dire ca Sarri ha perz a cap

  10. Luis, vai dal tuo omonimo e compaesano che ti spiega cosa vuol dire mettere ordine in un centrocampo affollato come quello di ieri. Il Napoli gioca palla a terra e cerca di non buttare mai un pallone. Ci vuole un punto di riferimento fisso che faccia da sponda e che alleggerisca la manovra nei momenti difficili.
    Vogliamo criticare pure Jorginho?
    Siamo al ridicolo.

    • mi scompiscio…
      si suggeriscono corsi di recupero e insegnanti alternativi a chi non sa quel che ci vuole…
      censura anche sulla critica a Jorginho
      perla marrone !

    • Antò in un centrocampo affollato appoggi palla indietro i pochi casi ma poi se hai personalità te la fai ridare e spingi verso avanti……….invece sempre e solo a toccare palla indietro in un giro palla dove KK ,che ha due cojones così per me,si prendeva anche l’onere di provare il passaggio filtrante compito non suo……….ma di che parliamo per favore

      • La vuoi finire?
        Eppure dici di aver giocato a pallone!
        Jorginho è osannato da tutti e mo te ne vieni che fa zero gioco?
        Quella giocata di Koulibaly è voluta. La fa spesso anche Albiol.
        I centeali accompagnano l’azione sempre, dalla prima del campionato e tu mo te ne accorgi?
        E poi vuoi dire che Jorginho non si chiama palla? Guaglio’ ma te le vedi le partite?

        • Antò stiamo parlando della gara di ieri…….non iniziamo a fare di tutta un erba un fascio………..e ieri erano molli a giocare palla e gli scarichi dietro erano troppi…….soprattutto il primo tempo…….inducendo al povero KK a cercare lui la giocata filtrante con gli errori che poi abbiamo visto tutti .
          Riguardati l’ordine che davamo nei momenti brillanti se era a scaricare palla dietro ……………non mischiare le carte mo come se stessi dicendo che Jorginho è na pippa insieme ad Hamsik e Allan ………..

          • Ricordati dei vari triangoli formati tra i laterali e i jorginho e Hamsik a seconda della fascia sempre ad uscire da situazioni complicati ma verso l’avanti ……….ultimamente se ne vedono pochi se non pochissime di quelle brillanti geometrie e ieri zero !!!

          • Ma se tutti stanno parlando di partita spettacolo. Come la fai senza i centrocampisti che fanno girare palla?
            Osannati perfino in Spagna.
            Ma che dici!!!

          • si ovvio partita spettacolare se concedi così tante occasioni gol…….normale che la gara piace a tutti e la decantano ma non certo a me che se fanno i 3 gol il primo tempo siamo fottuti……… il tutto dovuto da un gioco molle che abbiamo fatto a centrocampo dove manca la brillantezza di alcuni !!!

          • E ci lamentiamo del gioco carpiano, mo ci lamentiamo delle occasioni concesse, ma credi che la perfezione la puoi mantenere per sempre e coi numeri di partenza del Napoli?
            Manco squadre come Bayern, Real e Barca ci riescono. Mi sembra che perfino il PSG abbia perso.
            Critica esagerata e fuori da ogni contesto comprensivo.

          • Scusa ma perchè dire che siamo calati e questo lo abbiamo visto è una critica a distruggere?? anzi io spero che ora giocando settimanalmente riprendiamo i bei fasti di un mese fa …………..il negare invece che in alcuni uomini a centrocampo e non solo siamo calati per me è molto più deleterio !!!

  11. Ho scritto all’Accademia della Crusca per la parola SCOMPISCIOSO.
    Mi hanno chiesto il significato.
    Gli ho risposto: pseudo troll egocentrico che manco il prete pedofilo, da piccolo, si scopava; chiaro esempio di coglione atrofizzato, di solito accompagnato da pari livello detto cuozzo77; modello per case parafarmaceutiche per pannoloni e cateteri.
    Mi hanno risposto che è una parola inutile.
    Gli ho risposto che è proprio quello che intendevo per rappresentare l’inutilità.
    Hanno capito e mi ringraziano.

    • CVD… poveraccio…stai rosicando assai…
      c’e chi rosica e chi scompiscia
      tu rosichi…
      io scompiscio…
      c’est la vie….

LASCIA UN COMMENTO