Condivisioni 4

Oggi giocherebbero così: i probabili undici delle venti di Serie A

ATALANTA (3-4-1-2) – Berisha; Toloi, Caldara, Masiello; CASTAGNE, Kurtic, Freuler, Spinazzola; ILICIC; Petagna, Gomez. All: Gasperini (confermato).

BENEVENTO (4-2-3-1) – BELEC; VENUTI, DJIMSITI, COSTA, LETIZIA; Chibsah, Viola; PUSCAS, Ciciretti, Ceravolo; CODA. All: Baroni (confermato).

BOLOGNA (4-2-3-1) – Mirante; Krafth, GONZALEZ, DE MAIO, Masina; Taider, POLI; Di Francesco, Verdi, Krejci; Destro. All: Donadoni (confermato).

CAGLIARI (4-3-2-1) – CRAGNO; Padoin, Pisacane, ANDREOLLI, MIANGUE; Isla, CIGARINI, Barella; Joao Pedro, Sau; Borriello. All: Rastelli (confermato).

CHIEVO (4-3-1-2) – Sorrentino; Depaoli, Dainelli, Cesar, Gobbi; Castro, Radovanovic, GARRITANO; Birsa; Meggiorini, Inglese. All: Maran (confermato).

CROTONE (4-4-2) – Cordaz; FARAONI, Ceccherini, Dussenne, Martella; KRAGL, Barberis, Rohden, Stoian; BUDIMIR, Acosty. All: Nicola (confermato).

FIORENTINA (4-2-3-1) – Sportiello; BRUNO GASPAR, VITOR HUGO, Astori, Olivera; Badelj, Vecino; Bernardeschi, Saponara, Chiesa; Kalinic. All: PIOLI (nuovo).

GENOA (3-4-3) – Perin; SPOLLI, Munoz, ZUKANOVIC; Lazovic, Veloso, BERTOLACCI, Laxalt; Rigoni, Simeone, PALLADINO. All: Juric (confermato).

INTER (4-2-3-1) – Handanovic; D’Ambrosio, SKRINIAR, Miranda, Ansaldi; Gagliardini, Kondogbia; Candreva, BORJA VALERO, Perisic; Icardi. All: SPALLETTI (nuovo).

JUVENTUS (4-2-3-1) – Buffon; Lichtsteiner, Benatia, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Pjanic; DOUGLAS COSTA, Dybala, Mandzukic; Higuain. All: Allegri (confermato).

LAZIO (3-5-2) – Strakosha; Wallace, De Vrij, Radu; Felipe Anderson, Milinkovic-Savic, Cataldi, Parolo, Lulic; Immobile, Keita. All: Inzaghi (confermato).

MILAN (3-5-2) – Donnarumma; MUSACCHIO, BONUCCI, Romagnoli; CONTI, KESSIE, BIGLIA, CALHANOGLU, RODRIGUEZ; Andre Silva, Suso. All: Montella (confermato).

NAPOLI (4-3-3) – Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Diawara, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne. All: Sarri (confermato).

ROMA (4-3-3) – Alisson; KARSDORP, Manolas, MORENO, Bruno Peres; Nainggolan, De Rossi, Strootman; El Shaarawy, Dzeko, Perotti. All: DI FRANCESCO (nuovo).

SAMPDORIA (4-3-1-2) – Viviano; Sala, Silvestre, Regini, MURRU; Barreto, Torreira, Linetty; Praet; CAPRARI, Quagliarella. All: Giampaolo (confermato).

SASSUOLO (4-3-3) – Consigli; Lirola, Acerbi, Cannavaro, Peluso; Duncan, Magnanelli, Missiroli; Berardi, Defrel, Politano. All: BUCCHI (nuovo).

SPAL (3-5-2) – GOMIS; OIKONOMOU, Vicari, FELIPE; Lazzari, RIZZO, VIVIANI, Mora, MATTIELLO; Antenucci, PALOSCHI. All: Semplici (confermato).

TORINO (4-3-3) – SIRIGU; Zappacosta, LYANCO, Moretti, Barreca; Acquah, Baselli, Benassi; Iago Falque, Belotti, Ljajic. All: Mihajlovic (confermato).

UDINESE (4-4-2) – Karnezis; Widmer, Danilo, Angella, Samir; De Paul, Badu, Hallfredsson, Jankto; Thereau, LASAGNA. All: Delneri (confermato).

VERONA (4-3-3) – Nicolas; Romulo, HEURTAUX, Caracciolo, Souprayen; ZUCULINI, Fossati, Bessa; CERCI, Pazzini, CASSANO. All: Pecchia (confermato).

tuttomercatoweb

104 COMMENTI

  1. Intanto secondo il Corriere dello sport la Roma vorrebbe sostituire Salah con Mahrez del Leicester ,costo del cartellino 50 milioni .Notizia da verificare…..

  2. Come si noterà l’unica squadra che è rimasta uguale è il Napoli. Ma allora il calcio mercato che si fa per rinforzarsi a cosa ci è servito?
    Discorso a parte è la fiorentina
    Ah, anche il sassuolo come noi…beh anche loro vengono da un campionato super..ergo perchè cambiare

  3. Oggi il Milan è solo migliorato coi nomi, per il resto è tutto da vedere.
    A me sembra che si sia certo rinforzato, ma in modo sufficiente solo per qualificarsi per la Champions… non altro.
    I tifosi vorrebbero vincere subito, ma sotto questo profilo credo resteranno molto delusi… vedremo il palazzo come e quanTo li tutelerà… certamente verranno aiutati.

    Siccome la società europea e quella italiana media si regge … ( regge…?) sul debito faranno di tutto per proteggerlo, spero non a livello di vittorie rubate.
    Vero che il mister rossonero era presumibilmente informato delle trattative in corso, Bonucci compreso, ma la strategia è evidente e Montella l’ha spifferata in modo chiaro non più di quattro giorni fa:
    andare a prendere i migliori giocatori di Juve, Napoli, Roma…
    Il che significa oltre che migliorare loro ( credo e spero molto meno di quel che si pensi), specialmente e sicuramente per indebolire la concorrenza… per i loro obiettivi nazionali.
    Ora più che mai sarebbe importante da parte di DELA fare il di più che si può.

  4. Sulle operazioni di acquisto del Milan, tutte in debito, credo ci sia almeno parzialmente, la garanzia di Berlusconi che sarebbe pronto ad intervenire prima che le società di credito ne acquisiscano la facoltà di vendita… non di appropriazione essendo vietato il patto leonino e la soc. Milan, diversamente dalla Fiat, ha sede in Italia.
    Non conosco la normativa ne’ la giurisprudenza europea riguardo ai rapporti interni ad una Holding qualora una società …per così dire …figlia… come la Juve… ha sede in territorio diverso ( ivi in Italia) rispetto alla società madre ( la Fiat che come tutti sanno ha sede estera da oltre tre anni).
    Da qui la necessità oltre che la volontà di cedere forse NON solo Bonucci, forse NON solo per motivi di rapporti incresciosi con allenatore e compagni…come vorrebbero farci intendere.
    Sullo sfondo penso inoltre che siano tornati litigiosi i rapporti tra gli eredi Agnelli, dopo qualche anno (coincidenti coi sei annni vittoriosi della Juve) di apparente calma… la Ferrari sta per rilanciarsi e le velleità internazionali sopite potrebbero causare un rimescolamento dei rapporti di forza.

  5. sto mercato del napoli è una cosa già vista, questo è l’ultimo anno di sarri a napoli , scusate ma secondo voi cu bonucci e biglia il napoli non vinceva il campionato? ah no basta la squadra che teniamo per stracciare tutti quest’anno vinciamo facile tranquilli

      • 6,5 prego.
        Mi spieghi allora come a
        azzo pensi di vincere oggi nell’immediato?
        E visto che ci sei, mi spieghi pure in futuro come pensi di aumentare il fatturato e di conseguenza il livello della società e squadra?
        Spiegacelo tu fenomeno.

          • Cioè li prende all’anno?
            Ma come li fai sti calcoli ragioniere fammi capire?
            Tra l’altro sto ancora cercando di capire come pensi di vincere…

          • Vedi? il tuo sito parla di 6,5 milioni:
            i miei no:
            http://www.milanworld.net/bonucci-milan-stipendio-monstre-da-10-mln-stagione-vt50173.html (fonte gazza)

            Sulla tua solita domanda su “come pensi di vincere?” stendo un velo pietoso. Se la mia squadra fosse la Juve, il City, il Chelsea, il PSG allora mi potrei pure inc*zzare se non vinco.
            Altrimenti spero di vincere, come il 90 percento di tifosi del mondo, che tifano per squadre che nn sono altrettanto ricche e potenti. Siccome a 30 anni tu sei caduto dal seggiolone e hai sbattuto la testa, evidentemente tu ti sei convinto di tifare per il Barcellona.
            Buon per te.

          • Non mi hai risposto al succo del discorso.
            Ah già per te ci dobbiamo accontentare siamo solo il povero Napoli eterno fallito con le pezze al c. SENZA NESSUNA POSSIBILITÀ DI CRESCITA ECONOMICA.
            Sull’ingaggio di Bonucci se vai su Google ci sono 50 voci contrastanti.
            E a prescindere ti torno a ripetere che noi al centro ci dovevamo rinforzare. Con Bonucci o senza Bonucci.
            O falliment le nostre possibilità accontentiamoci.
            Queste sono le tue uniche idee di crescita economica e societaria. A livello di Prozezzese.

          • Ecco sapevo che non mi avresti risposto.
            Sei buono solo a dire questo è quello costano troppo non ce li passiamo permettere.
            O falliment!!😂😂

          • Nessuno parla dei diritti di immagine? Bastano solo loro per rendere impossibile l’arrivo a Napoli di giocatori del livello di Bonucci..

          • Eppure questa cosa che bisogna cambiarla.
            Se vuoi di crescere questa è una politica che non regge

  6. l’undici del Milan sulla carta ad oggi di gran lunga il + forte di tutti.
    nonostante Montella

    comunque, nella hit parade dell’avutamiento ‘e stommaco, loro ed i loro tifosi, restano saldamente al secondo posto…

  7. Be certo il milan fa i debiti e rischia il fallimento se non vince, scusate ma noi ci ricordiamo gli scudetti e maradona o gli anni della serie c, e non è stato meglio vincere e fallire anziche restare anonimi

  8. L’inopportunità di collegare il marchio del cavallino – vincente a livello internazionale – a quello della Juve … NON vincente nel mondo sportivo che conta, e l’impossibilità di collegare i medesimi marchi perché organizzati da rami ereditari distinti … è possibile che possa ricreare le problematiche sorte all’indomani della morte di Umberto Agnelli e fino ad ora solo sopite.

  9. grande AngeloAzzurro

    se il nostro scudetto non fosse un sogno non continuerei a sognarlo… sempre

    il fatto che questo e’ l’ultimo anno di Sarri nel Napoli di ADL potrebbe anche essere un plus. Lavorera’, se possibile, meglio e di piu’ per provare a farcela con quanti ha gia’ costruito, nonostante le evidenti deboleze di formazione, ADL e le secce indigene e padane…

  10. Oggi il Milan solo per una questione di amalgama e di gioco fortunatamente ci è ancora dietro.
    Tra 2 anni sarà in testa al campionato.
    Tra 4 anni cavalchera’ di nuovo l’era di Berlusconi.
    Noi nel frattempo con la nostra attuale politichetta da eterni falliti ritorneremo da dove siamo venuti. Signatv stu post.

    Quoto Angelo.

  11. Vedrete che tra un po’ sempre più giornalisti, presentatori calcistici e …vari… elogeranno il Napoli … gli diranno che è bello… non lo criticheranno che raramente e solo quando serve…a loro… ci incenseranno… e ci diranno che così belli come siamo NON SERVE VINCERE… girandosi a 180 gradi rispetto a quanto detto fino ad ora…. in cui ci hanno criticato perché belli ..ma non vincenti…
    LA VITTORIA SERVE A LORO… PIÙ DI SEMPRE…
    È davvero stato mandato via da Mediaset il giornalista Pistocchi…?
    Juve e Milan SONO ALLEATI.

  12. Vincere sulle protezioni e vincere col debito, che a noi tra l’altro non determinerebbe alcuna tutela, NON CI DEVE INTERESSARE.

  13. È DELA che deve fare il suo senza debito, ma quel che può DEVE…
    un Maksimovic ad oggi inutile è costato 26 milioni … ne può spendere almeno altrettanti per…allungare il passo.

  14. Da quando mondo è mondo io non ho mai visto nessuna società al mondo diventare GRANDE senza indebitarsi. A meno che non hai in tasca 700-800 mln di euro in contanti.
    Questo di chiama investimenti mirati per far crescere il fatturato e di conseguenza vincere. Debiti che poi estinguerai con le vittorie e di conseguenza attraverso il fatturato con un bel”io pagherò in 10 anni”.
    Le protezioni?
    Aiutati che DIO ti aiuta e vedrai che con i soldi pure quelli te li tiri dalla tua parte.
    Le protezioni aiutano gli audaci. Chi cacc e sord.

    • Se il debito è coperto dal patrimonio che vale ALMENO 100 volte il debito…e lo contrai per momentanea mancanza di liquidità per un progetto in cui ai fiducia……. operazione che resta rischiosa….altrimenti è solo il modo per buttarsi completamente ai piedi dei tuoi nemici.
      Questo Keynes non lo diceva (nel mentre dissipava a livello personale tutte le sue sostanze )
      SOLO in un’ipotesi ti è consentito farla…se sei tu il potere… e in modo ingiusto, immorale e violento ne profitti, altrimenti come nel nostro caso saremmo alla mercé altrui… in modo ingiusto … immorale… e bla…bla…

      Per aumentare il fatturato ci sono altre vie: aprire ulteriori mercati, il recupero di passate risorse da coinvolgere nel marchio (Diego), diminuire le spese correnti investendo in strutture, allearsi con altri VERI imprenditori NON indebitati per aumentare il fatturato dei brand coinvolti tenendo rigorosamente separati i patrimoni… ( da un trentennio si chiama Joint Venture)… brevettare elementi e procedure innovative da condividere (anche con gli avversari) per ricavare diritti di brevetto e d’autore… mentre il nostro capo è cinematograficamente fermo ai soli diritti d’immagine…. ecc.

      • Umberto se vuoi diventare grande un rischio lo devi correre c’è poco da fare.
        In caso contrario rimani il Giggino o fruttaiuolo del paese.
        Gli investitori senza una squadra vincente non ci vengono.
        Per attirarli devi prima alzarti di livello, vincere e poi forse trovono la cosa interessante.
        Un po’ quello che sta cercando di fare il Milan.

        • Il risparmio deve essere la base dell’investimento… il fatto è che DELA nel football risparmia, prende il suo (in modo sacrosanto), MA NON investe… NON QUANTO POTREBBE.

          • Non si alzerà mai di livello con i risparmi.
            Sai quanto costa fare un stadio di proprietà? Lo fa con i risparmi?
            In più deve iniziare ad investire nella rosa. Le vittorie aiutano ad aumentare il fatturato

  15. Detto questo oggi nell’immediato ci sono più di 300 mil in cassa senza contare gli esuberi.
    Perciò a prescindere dagli investimenti che prima o poi necessariamente dovrà fare per far crescere economicamente questa società, i soldi per rinforzare la squadra ADESSO ci sono SENZA FARE ALCUN DEBITO.

  16. Avevamo FASSONE. È andato al Milan e sta ricostruendo la società.
    A Napoli invece si doveva rabbattare nella “puteca” di Giggin o fruttaiuolo.
    Come cambiano le cose é? ?

  17. Leggendo alcune formazioni, non mi sembrano idonee manco per la Serie B, figuriamoci per la A.
    Il campionato finirà un’altra volta a novembre.
    In virtù di questo, il Napoli dovrà iniziare in maniera concentrata senza una minima distrazione. Lo scorso anno dovrà essere d’esempio, dove abbiamo buttato punti importanti all’inizio della stagione che poi abbiamo pagato alla fine.
    Con l’inserimento di Inter e Milan nella corsa ai primi posti, è possibile un abbassamento della quota scudetto, quindi nessun punto dovrà essere buttato con le piccole.

  18. Ho letto un rumors: Il Milan l’anno prossimo ha intenzione di pagare 8 mln per la clausola di Sarri. I miei primi due pensieri sono stati: “Mo so caxxi questi tornano a vincere tutto”, ” Ma perché caxxo Sarri ha la clausola?”

    • È il mio timore che mi sono tenuto per me.
      In ogni caso questo è l’ultimo anno del nostro maestro a Napoli. Godiamocelo e speriamo che ci faccia il miracolo.
      In caso contrario sapremo con chi prendercela

      • Con quello che a Napoli l’ha portato e gli ha dato una signora squadra da allenare, una delle migliori nella storia di questa società.

        • Sei fuori argomento.
          Con la politichetta della nostra società se continua a dare spettacolo prima o poi i grandi club te lo portano via.
          Perdente.

          • Perdente una fava.
            Sei tu quello che non capisce la differenza tra la Filmauro e una multinazionale dell’auto e straparli di iniziativa imprenditoriale.
            Prima o poi i grandi club portano via tutto a tutti.
            Nella vita funziona così: i ricchi fanno il bello e il cattivo tempo e gli altri si accontentano delle briciole.

          • E basta con sta bazelletta non regge più dai!!
            Se vuoi vincere devi investire c’è poco da fare mettitelo in testa una volta per tutte!
            Hai mai pensato di tifare per la nazionale cantanti??

          • Ma se è così facile perché sono sempre le stesse squadre a vincere dappertutto? Sai chi ha vinto il campionato in Spagna? E Inghilterra? E in Germania?
            Chi ha vinto la Champions? E l’Europa League?
            Secondo te hanno vinto perché “hanno investito”?
            Ma mi faccia il piacere!

          • Vuoi fare il perdente a vita facendo per sempre parte di quel gruppetto?
            Ambizioni non ne hai?
            Per darti coraggio guardi sempre chi sta messo peggio di te?
            E così che vuoi vincere??

          • Eh niente pure di qua vuoi per forza diffondere il tuo innato fallimento paure e disfattismo a vita.
            Siamo senza via di uscita.
            Un Napoli senza nessuna possibilità di crescita economica.

    • Delle due l’una.
      1) Sarri vuole restare a Napoli. E allora non c’è clausola che tenga.

      2) Sarri vuole andarsene. E allora non c’è clausola che tenga.

      ADL ha dimostrato in passato di pagare profumatamente i suoi allenatori. Persino Mazzarri prendeva un botto. Quindi questo non sarà un problema.
      Quanto alla qualità dei giocatori che ha in rosa, dubito che il buon Sarri possa lamentarsi di quelli che ha a Napoli, con qualche rarissima eccezione.

      Se poi Sarri vuole provare il brivido di allenare squadre che possono permettersi di spendere più di 250 milioni in una sola sessione di mercato, non siamo certo nelle condizioni di poterlo trattenere.

        • Appunto,
          Se Sarri vuole andare in Premiership o in un grande club di proprietà di una multinazionale è perfettamente legittimo.
          Nessuno glielo vieta.
          E allora perché rompi le palle ad ADL?

          • Perché noi non possiamo dargli quello che vuole??
            Ah già siamo sempre il povero Napoli. Dico bene?

  19. purtroppo il rischio che Sarri a fine anno vada via comincia ad essere una voce ‘e popolo molto diffusa
    mi dispiace molto gia’ oggi
    mi dispiacera’ moltissimo… quando sara’

    ADL riuscira’ a trattenerlo ?
    no
    l’ ADL attuale , no

    evvivaADLevvivaoRE

    ma faciteme ‘o piacere….

    • Purtroppo sarà sempre così. Finché De Pirchis non alza il livello della società saremo solo una vetrina per le Big.

  20. chi pensa di vedere berenguer nel Napoli, se ne faccia una ragione. Rimarremo con Giaccherini che l’anno scorso non è stato ritenuto idoneo a sostituire…e ovviamente con Maggio

    O patt scudetto, ottimismo, siamo un gruppo unito, FIDUCIA, sensazioni positive, ecc

    ma facitem o piacer

  21. Stanno venendo fuori dei retroscena verificatesi nella finale di Cardiff davvero incredibili con lite tra Bonucci E Dani Alves….quest’ultimo direi davvero un fuori di testa ,altro che Balotelli….

  22. non si sta facendo nulla per migliorare la squadra.Presuntuosamente si ritiene che i titolari siano capaci di affrontare qualunque sfida.
    Guai, guai a pensare questo.
    La presunzione e lo “sparagno” li pagheremo cari

  23. Dite che il napoli non puo pagare stipendi come quello di bonucci,ok ma allora nun parlat e scudetto sta parola la dovete dimenticare, ma poi maradona giordano careca iucavan pe senza nient’, mo direte ma quello era un altro calcio, uagliu o pallon se iucav cu e pier tann e se ioc cu e pier mò,

  24. Invece Antonio Marano quando va a Dimaro si porta le carte del tribbbbunale.
    Avessma fallì.
    In più si va a vedere gli ultimi acquisti:
    FIDUCIA e OTTIMISMO.😆😆

  25. Il Milan che sta facendo un mercato faraonico e i loro tifosi (giornalisti di Milano) dicono che è incompleto…i nostri lecchini “stamm a post”

  26. dalle immagini forniteci dai nostri carissimi blogghisti si conferma il famoso detto
    ” la madre degli imbecilli è sempre incinta”

  27. Vorrei far notare ancora una volta che a me mi è stata negata la possibilità di inserire degli allegati.
    MI VENGONO CANCELLATI

LASCIA UN COMMENTO