Condivisioni 1

Il Napoli viene eliminato nel secondo turno di Coppa Italia contro la Lazio al termine di una partita davvero sfortunata che ha visto gli azzurrini soccombere al 119esimo.
Dopo soli 8 minuti la Lazio era passata in vantaggio con la rete di Bezziccheri salvo poi farsi raggiungere e superare dal solito Liguori che al minuto 73 porta in vantaggio i partenopei battendo da pochi passi Adamonis. Beffa più atroce non poteva essere immaginata, i padroni di casa pareggiano sullo scadere del match ed eliminano la squadra di Saurini ad un minuto dai calci di rigore grazie alla doppietta di Rossi.
Sul finire del match gli animi si surriscaldano e scoppia una piccola rissa. Da segnalare l’infortunio del capitano azzurro Granata.

15 COMMENTI

  1. Sono lu dente di Wpocho, non mi nascondo.
    Mi piace mozzicá ma il mio possessore fatica tutto il giorno e ingurgida uno spuntino in fretta e furia senza lasciarmi soddisfazione.
    WPocho è peggio di ADL, schiavista, ducetto e capó e nun me fa magná.
    Sogno di diventare un u dente dell’amico Maranese, lui si che da soddisfazione con le proverbiali marenne pane e purpette ??
    Scusate lo sfogo.
    Lu dente di WPocho

        • Questa marenna è frutto di una scommessa quando lu mio dente era d’accordo cu la panza… diversi anni fa.
          Vai dal pizzicagnolo, dallo sciacquettiere, dal salumiere insomma, prendi un bel palatone di pane (importante che sia il classico palatone) e lo porti dal ragazzo dietro al bancone, quello con il coltello lungo, e gli dici: “mi levate poco meno della metà e anche la mollica”!!!
          Poi dallo stesso ragazzo ti fai tagliare la mollica in 4 parti e ti fai dare 250 grammi di provola di Agerola a 4 fette e 250 grammi di salame milanese.
          Prendi il tutto e corri dal pizzaiolo. Ti fai fare 4 bei panzarotti, quelli grossi a soddisfazione e pure inzevati ma caldi.
          Una volta ottenuto il tutto prendi il palatone e infila a piani un panzarotto, una fella di provola e due o tre fette di salame milanese chiudendo con una mollica di pane. Fai così fino all’orlo per 4 piani e buon appetito.

          • Azz’…
            Lu dente sarebbe soddisfatto e anche la panza, lu fegato penso stia già reclamando solo al pensiero. ??

            A me mi mette di buon umore.

          • Mi è venuta una cacchiarola di fame, ma siccome devo andare a fare finta di giocare a pallone mi sono arrangiato con una mela annurca comprata nella Valle di Maddaloni. Ottima, ma tengo fame assai.

    • Quanta pena. Non fate ridere. Non mi fate arrabbiare.
      Siete il nulla. Umberto, Roberto e Tortano vi pisciano in testa.
      Non sapete di nulla.

      🙂 Allaahk BAN!!!

      • Ah, tu invece sei uno spasso. Sul serio, leggere i tuoi commenti è esilarante.
        Ma perché siete tutti avvelenati? Sempre inc*zzati, avviliti, lividi,
        cupi? Sempre a rodervi il fegato. Vi presentate solo per criticare, lamentarvi, digrignare i denti, sputare nel piatto.
        Cosa vi avrà mai fatto sto Aurelio? Vi ha trombato la ragazza? Vi
        ha licenziato? Ha fatto fallire la vostra squadra del cuore?

      • appena letto
        non so Roberto e Umberto
        ma io mi dissocio in toto dalla descrizione di quanto volgarmente attribuitomi

  2. Record su record. Quanti record. Qualificazioni in anticipo, bel gioco e caterve di gol.
    E la bacheca piagne.
    Ma tanto tenimme ‘e record!

    • E noi ci divertiamo così.
      Piuttosto, noto con (dis)piacere che hai grosse difficoltà di lettura e comprensione del testo. Vedi due post fa

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.