Condivisioni 0

Grandissima prova di forza da parte degli azzurrini di Saurini che si impongono con un rotondo 4 a 0 contro il Bari grazie alla doppietta di Negro, alla rete di De Simone e all’autorete di Colaianni.

Una vittoria netta e rotonda per la formazione azzurra, fondamentale sia dal punto di vista della classifica che da quello psicologico; quello che ha davvero sorpreso è stata la grinta mostrata fin dai primi minuti oltre alla capacità di gestire il doppio vantaggio agguantato nel primo tempo.

La formazine pugliese non è mai riuscita ad impenzierire la retroguardia azzurra anche se i due goal sono arrivati sul finire del primo tempo grazie all’ottima incursione in area bianco-rossa di De Simone al minuto 36 e alla ribattuta vincente di Negro al 41esimo.
Il secondo tempo si gioca sulla falsa riga del primo con gli azzurrini di mister Saurini che chiudono il match prima con il rigore realizzato sempre da Negro e poi con un rocambolesco autogoal di Colaianni.
Da segnalare il brutto infortunio di Granata che, tramite il suo profilo facebook, ha dichiarato di essersi procurato una frattura al setto nasale e delle ossa facciali.

La classifica ora può sorridere agli azzurri che, seppur undicesimi, distano solo tre punti due punti dalla zona play-off grazie ad una classifica davvero molto corta. Sabato prossimo la complessa trasferta in casa del Frosinone seconda in classifica alle spalle della Roma.

Posizione Squadra Giocate V N P Reti Diff. Punti
1 (1) ROM Roma 9 6 2 1 21:7 14 20
2 (2) FRO Frosinone 9 6 1 2 21:13 8 19
3 (3) EMP Empoli 9 5 3 1 20:12 8 18
4 (4) VIR Virtus Lanciano 9 4 2 3 15:14 1 14
5 (5) PAL Palermo 9 3 4 2 15:14 1 13
6 (6) ASC Ascoli Picchio 9 3 4 2 11:11 0 13
7 (7) LAT Latina 9 4 1 4 17:18 -1 13
8 (8) LAZ Lazio 9 3 2 4 18:12 6 11
9 (9) CRO Crotone 9 3 2 4 18:17 1 11
10 (10) TER Ternana 9 3 2 4 8:8 0 11
11 (11) NAP Napoli 9 3 2 4 13:15 -2 11
12 (12) DEL Pescara 9 2 2 5 9:16 -7 8
13 (13) BAR Bari 9 2 2 5 11:19 -8 8
14 (14) AVE Avellino Calcio 9 1 1 7 4:25 -21 4