Condivisioni 2

“Vincere a Torino sarebbe fondamentale. Sarebbe stato più giusto giocare in contemporanea con la Roma. Tifare per Higuain? Per lui potrei anche farcela”. Così il tecnico del Napoli Sarri. “Qui a vita? Napoli per me è una soddisfazione enorme. Dopo Empoli tutti parlavano bene di me ma l’unico ad avere le palle è stato De Laurentiis, cui devo molto. Da qui a cinque anni? Con il prossimo contratto voglio arricchirmi. All’estero dopo aver vinto qui”.

“Per noi quella di domani è una gara difficile – ha proseguito Sarri – Il Torino in casa ha fatto risultati straordinari, sarà una gara complicata”. De Laurentiis lo vorrebbe a vita in azzurro: “A De Laurentiis devo molto, poi se devo pensare da qui a 5 anni mi viene difficile. Nel calcio non mi sono arricchito, da giocatore ho fatto la miseria e da allenatore per due anni non ho preso lo stipendio. Ora vorrei farlo ma non mi lamento, sarebbe un insulto contro chi prende il treno alle 6. L’estero? Sarebbe bello andarci dopo aver vinto qualcosa in Italia”.

Un regalo da Higuain? “E’ un fenomeno, con noi si è sempre comportato bene e l’affetto è per lui. Poi uno si incazza per come ci ha lasciato, ma essendo un fuoriclasse non c’è nulla di più normale che possa segnare anche domani”. Nella lunga volata per il terzo posto “conterà chi avrà più motivazioni. A questo punto della stagione sarebbe stato più giusto giocare in contemporanea. Per noi non cambia niente perché giochiamo per primi, ma può cambiare la gestione dell’altra partita. Io non temo l’aspetto tattico della partita Roma-Juve. Dico solo che conoscendo il risultato della nostra gara, possono impostare la partita con una atteggiamento completamente diverso. Quanto alla Juve, se fossi io l’allenatore, farei tutto il possibile per chiudere il discorso scudetto e potermi concentrare sull’impegno del 3 giugno che è la partita fondamentale della mia vita”.

E ancora: “Il Napoli dà la sensazione di essere in crescita. E’ difficile rinforzarlo. Bisognerebbe prendere giocatori di livello straordinario che hanno un costo straordinario”.

Fonte:

sportmediaset.it

  • Marittiello, detto Mary – FNS

    conferma le preoccupazioni di ENZOLONE

  • robertoLEONEda tastiera

    Avete riportato le cose più stupide dette da Sarri.
    Non avete riportato la cosa più interessante e cioè ad una domanda del lecca lecca walter De Maggio: Dela ti vuole alla Ferguson..lui ha risposto in che senso ? Se debbo decidere o per gli anni. E poi GIUSTAMENTE ha precisato che lui vuole guadagnare, per se e la sua famiglia. ha fatto 2 fallimenti senza stipdensio, per cui vuole guadagnare. In sostanza ha detto allo sbruffone e ai suoi adpeti (giornalisti compresi) : CACC E SORD ALTRIMENTI VADO VIA.
    Quindi, quando dela dice Sarri a vita…Ok dice Sarri però mi devi dare i soldi e debbo decidere sulle scelte.

    Insomma dopo Higuain ed altri, anche Sarri si aggiunge alla carovana dei partenti.

    E qui i sostenitori di Dela non vedono, non sentono e non parlano…come le 3 scimiette.

    • AntonioMarano

      C’è scritto!

      • robertoLEONEda tastiera

        Intendevo il titolo…questa era la cosa più importante

    • Ciro Acampora

      Intrpetrazione fantasiosa!

  • robertoLEONEda tastiera

    Adl lui e il fallimento come i beceri tifosi qua sopra.
    ADL senza Napoli sarebbe un semplice cinematografaro che nessuno cononsce. Quindi solo per questo dovrebbe portare rispetto al Napoli, a Napoli e sopratutto ai suoi veri tifosi. E’ diventato famoso nel mondo grazie al Napol, Napoli e i suoi tifosi.
    E quui ancora i tifosi e giornalisti a leccargli il c…ulo
    Ma è possibile mai che su sto blog si è cos’ì somari

    • AntonioMarano

      Quale bilancia hai in casa per pesare i “veri tifosi”?

      • Wpocho

        Sei fuori concorso, il peso per te non vale 😊😊

        • AntonioMarano

          Mi ero illuso di valere doppio!

    • Prudenzio©-Capo dei DISTURBATI

      Tra gli sponsor 2017-18 avremo la Chupa Chups #ADL

  • AntonioMarano

    Noi dobbiamo vincere e loro pareggeranno!