Condivisioni 0

GDAYSITO(1)

[dpArticleShare]

In tutto il mondo il 21 giugno si celebra la giornata mondiale sulla SLA: lo "SLA Global Day", promosso dalla Rete internazionale delle associazioni che si occupano di questa patologia e delle malattie del motoneurone (Internacional Alliance of Asl/Mnd Associations) di cui Aisla fa parte come unico membro italiano. Nei prossimi giorni saranno previsti incontri mirati ad approfondire la conoscenza della SLA attraverso una campagna di sensibilizzazione e saranno previste iniziative di raccolta fondi per sostenere la ricerca e la lotta contro la SLA.

Per quanto riguarda la Campania, è stata ideata una iniziativa che permette di fondere insieme gli ottimi prodotti tipici locali e la solidarità. La sezione di Napoli e Caserta della Aisla, infatti, grazie alla collaborazione di numerose aziende agroalimentari, ha reso disponibile un cesto solidale di prodotti tipici che potrà essere acquistato contattando il seguente indirizzo mail: aisla.napoli@libero.it

Il contributo minimo è di 30€ e vanno aggiunte le eventuali spese di spedizione se si desidera ricevere il cesto al di fuori della regione Campania.

IL CESTO SOLIDALE

Il contenuto del cesto comprende: un chilo di pasta di Gragnano trafilata in bronzo (Pastificio Gentile), una bottiglia vino Fiano o Aglianico Doc (Cantine Montesole), 500 grammi di caffè macinato fresco napoletano (Torrefazione Artigianale Napoletana), tre bottiglie di passata di pomodori del Vesuvio ed un litro d’olio extravergine di oliva pugliese (azienda agricola AgriDis). I fondi raccolti avranno lo scopo di migliorare ulteriormente il servizio gratuito di assistenza psicologica domicialiare per i 250 pazienti ed i loro familiari. 

Da domani fino a fine mese, a livello nazionale, i volontari di Aisla saranno promotori di molte iniziative all'insegna dello sport anche grazie alla collaborazione delle 60 sezioni locali. Infatti il "Global Day" quest'anno vuole coinvolgere i protagonisti del mondo sportivo affinchè si possa sensibilizzare l'opinione pubblica anche attravero i numerosi canali social. Lo slogan è: "One global Team, One Goal", declinata in Italia con "Una squadra, un obiettivo: battere la SLA”.

Potrete ottenere maggiori informazioni dalla pagina ufficiale di Twitter e di Facebook che sono state create ad hoc per l'occasione. Inoltre su Twitter è già attivo l'hashtag sulla campagna mondiale #globalteam, oltre al sito alsmndalliance.org

 

 Giorgio Perillo

 Laureando in Giurisprudenza, collaboratore di "Azzurrissimo", ideatore e CEO di TechnoAdvice, il sito per gli appassionati di tecnologia ed informatica. 

 Info: http://www.giorgioperillo.it

  • AntonioMarano (Ninnillo)


    NickRo84:


    Franz76:


    AntonioMarano (Ninnillo):

    Franz e Nick,solo per farvi un esempio, il Napoli ha lasciato nelle mani del Crotone la metà di Dezi, cioè il giocatore che Prandelli ha chiamato a Coverciano per uno stage in Nazionale, per 70.000 euro! Le comproprietà per il prossimo anno, mi sembra, non si potranno più fare. Quindi uscirà qualche altra magagna per avere soldi su eventuali passaggi di mano. Forse quei famosi TPO di cui vi parlavo qualche mese fa.Vedremo…
    azz me la son persa sta cosa… marooo non voglio manco sapere che ci stà sotto

    scusa antonio ma non so di cosa parli…potresti delucidarmi in merito per favore??

    Nick, cosa vuoi sapere?

  • AntonioMarano (Ninnillo)

    Grandissima iniziativa. Bravissimo Giorgio a riportarla anche su Azzurrissimo!

  • Fundador

    Grande Giorginho!!!

  • Giorgio

    🙂

  • SteveAustin

    Se introducono la goal-line technology in Italia,la Juve come farà al prossimo gol “alla Muntari”?

  • Fundador

    RAGAZZI: NUOVO POST!