Condivisioni 4

Tiene banco il futuro di Sarri: c’è attesa per l’incontro della prossima settimana con De Laurentiis. Il tecnico ha dubbi sulla sua permanenza e nel confronto con il presidente si parlerà della squadra della prossima stagione e del ritocco economico del contratto. Una possibile via d’uscita è rappresentata dalla clausola rescissoria sul contratto che ha validità fino al 31 maggio: se un club si facesse avanti versando gli 8 milioni il tecnico andrebbe via e De Laurentiis non vuole farsi trovare impreparato.

Stando a quanto riporta il Corriere della Sera, infatti, il patron avrebbe già contattato Carlo Ancelotti, l’allenatore più vincente d’Italia nonostante l’ultimo esonero al Bayern Monaco. Tra i due ci sarebbero già stati contatti telefonici e sarebbe anche stato calendarizzato il primo appuntamento, lunedì 21 maggio a Milano, a margine della partita di addio al calcio di Pirlo: si parlerà di cifre, sarà l’occasione per capire se potrà esserci qualcosa di concreto.

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.