Condivisioni 52

Il Napoli batte il Milan 2-1 e si conferma capolista solitario. Ora sono 4 le lunghezze sulla Juventus, attesa dalla sfida di Marassi contro la Sampdoria. Di Insigne e Zielinski i gol vittoria; per i rossoneri ci ha pensato Romagnoli. Vittoria meritata al termine di una gara dai due volti. Nel primo tempo dominio azzurro; nella ripresa -soprattutto nei venti minuti finali- la squadra di Sarri è apparsa invece un po’ in affanno.

LA PAGELLA DI LUCA PERILLO

REINA: concentrato, come sempre bravo coi piedi. Appare forse poco reattivo sull’eurogol di Romagnoli, ma va detto che il tiro era molto angolato. VOTO: 6

HYSAJ: attento nella fase difensiva, si fa vedere in alcune proiezioni offensive senza mai brillare. VOTO: 6

ALBIOL: tranquillo, guida bene la difesa. VOTO: 6.5

KOULIBALY: a tratti giganteggia sui palloni alti. Molto bene nelle chiusure. VOTO: 7

MARIO RUI: il portoghese sembra a tratti già padrone del ruolo. Bene nel primo tempo, quando accompagna con una certa continuità la manovra offensiva. Cala vistosamente a inizio ripresa, per evidenti problemi di scarsa condizione fisica. VOTO: 6 (dal 65° MAGGIO: un soldatino affidabile. VOTO: 6)

ALLAN: lotta, contrasta, smista la palla ai compagni di reparto più dotati tecnicamente. VOTO: 6.5

JORGINHO: suo la splendida palla filtrante che manda in gol Insigne al 33°. Gioca un’infinità di palloni, dettando il ritmo alla squadra. VOTO: 7

HAMSIK: continua la maledizione del gol che proprio non vuole arrivare. Benino nella costruzione del gioco. VOTO: 5.5 (dal 68° ZIELINSKI: entra e la butta dentro, beffando Donnarumma con una palla in mezzo alle gambe. VOTO: 7)

CALLEJON: in serata no. Si sacrifica come sempre ma dalla trequarti in su non appare lucido. Un po’ stanco. VOTO: 5 (dal 78° ROG: S.V.)

MERTENS: generoso, va poche volte al tiro. Donnarumma gli nega un gol a inizio ripresa. Bravissimo nel regalare l’assist vincente a Zielinski. VOTO: 6.5

INSIGNE: particolarmente ispirato, regala agli azzurri il gol dell’1-0 scattando sul filo del fuorigioco e finalizzando con assoluta freddezza. Tenta altre volte, con poca fortuna, la via del gol. Fa anche il terzino. VOTO: 7.5

All. SARRI: bel Napoli nel primo tempo, poi un po’ in calo nella ripresa. Nel complesso vittoria più che meritata e primo posto consolidato. VOTO: 7

Luca Perillo

Vota i migliori in Napoli-Milan. Spunta 3 nomi e clicca

Guarda i risultati

Loading ... Loading ...
Fonte:

Foto tratta dal profilo Twitter del Calcio Napoli

  • Fra’ Papp0ne© – aka Prudenzio

    Han tentato di fare i sette nani davanti nella foto, ma Hamsik non rende.

  • Fra’ Papp0ne© – aka Prudenzio

    Albiol rimedia una sciocca ammonizione, Mertens per me non sufficiente.
    Ora lascio, spero, la parola a Zuccala’ perche’ mi sono stancato di postare.
    Grande Giorgio… occhio al progetto Roma, sono forti… FNS

  • Carlo Nocerino

    Insigne bionico;
    KK maestoso;
    Albiol ottimo;
    Bene Mario Rui, Jorge,Hysaj ed Albiol;
    Reina mmmm poteva fare di più;
    Mertens un po’ fuori dal gioco;
    Callejon e soprattutto Hamsik hanno bisogno di fermarsi un po’;
    Sarri senza voto è fuori categoria non ci sono più aggettivi

  • questo napoli con suso romagnoli e donnarumma dentro sarebbe da scudetto

  • forzanapoli978 compraci cavani

    Risultato necessario
    Non molto soddisfatto per il gioco, ma contento per la vittoria

  • Wpocho

    -5 alla salvezza.
    Ekekazz…

  • soleblu

    Concordo stupida ammonizione di Albiol (ma quei ultimi minuti si doveva giocare un po’ meglio).L’arbitro pero’ alla fine non mi e’ piaciuto …e ha ammonito solo i nostri….
    Mertens e Callejon non mi sembrano in grande forma rispetto a quello che siamo abituati da loro…i migliori Insigne e KK…

  • Goldstein

    Dopo il buon primo tempo, nel secondo il Napoli si è abbassato troppo, fallendo numerose ripartenze.
    KK, Jorginho e Insigne su tutti.
    La maglietta peggiore in campo

  • reina 5.5 prestazione inficiata da alcune incertezze
    hysaj 6.5 molto meglio rispetto alle ultime uscite
    mario rui 6 da rivedere quando avrà gamba
    jorginho 7 bene con personalità
    albiol 6.5 sicuro e preciso
    koulibaly 7.5 sontuoso
    callejon 5 in affanno
    allan 6 sbaglia alcune scelte
    mertens 6.5 mezzo voto in più per l’assist
    hamsik 5 quando vedremo quello vero?
    insigne 7.5 maturo ed onnipresente
    maggio 6 buon impatto
    zielinski 6.5 entra concentrato
    rog 6.5 ha voglia e si vede
    sarri 7 partita preparata bene
    ADL 0 se non vinceremo sarà solo colpa sua

    • Fra’ Papp0ne© – aka Prudenzio

      Puoi usare anche i numeri negativi

  • AntonioMarano

    Montella è venuto a Napoli per giocarsela a viso aperto, le statistiche parlano chiaro e ha messo in difficoltà gli azzurri nella gestione dei novanta minuti nelle gambe, grazie ad un possesso palla e un gioco con partenza dal basso che hanno costretto gli azzurri ad allungarsi e a coprire maggiormente il campo con grande sacrificio.
    Il gol per gli azzurri è arrivato tardi ed ha richiesto tanto spreco sul piano fisico, cosa che evidenzia anche una poca lucidità sotto porta e naturalmente un bravissimo Donnarumma che è sempre difficile da superare.
    Quel Borini a sinistra ha facilitato tanto gli azzurri. A destra era più difficile incidere ma stasera Callejon non aveva i giusti tempi d’inserimento.
    Non mi è dispiaciuto Hamsik da non vedergli in pagella la sufficienza. Certo, nel secondo tempo Marek ha pagato il calo di tutto il centrocampo azzurro, ma non credo sia stata brutta la sua gara.
    Insigne alla fine camminava, come anche Jorginho e Allan. Bravo il Milan a sfiancarli.
    Mertens uomo assist e in difficoltà contro il portierone milanista. Speriamo si sia conservato per la gara di coppa.
    Albiol non deve respingere centralmente ma Romagnoli trova il gol della domenica il sabato sera, cose da Napoli come al solito.
    Ottimo Koulibaly, come anche Hysaj che non ha mai concesso nulla sia a destra che a sinistra.
    Fa ben sperare Rui, peccato solo che è un cambio bruciato in gara. Speriamo si riprenda presto i 90 minuti nelle gambe.

    • soleblu

      D’accordo su tutto e speriamo che Rui aumenti presto l’autonomia altrimenti significa avere solo due cambi a disposizione….

      • 👍😀

      • AntonioMarano

        Credo ci voglia ancora qualche gara e non sono neanche sicuro che giochi in coppa.

  • AntonioMarano

    A me è piaciuto molto come è entrato in campo Rog, con grande carattere. Questo ragazzo meriterebbe più spazio!

    • Goldstein

      Rog Rog Rog Rog
      Meriterebbe MOLTO più spazio

  • Andrea88

    Seconda miglior partenza nella storia del calcio italiano. Se guardassimo solo i numeri sarebbe inutile aggiungere altro, però stasera si è avuta l’impressione che 1: Ghoulam era assolutamente fondamentale
    2: Milik era assolutamente fondamentale, perché Mertens nel secondo tempo non riusciva nemmeno a guadagnare una punizione perché fisicamente non ha nelle corde quel tipo di gioco.

    Nonostante tutto immenso Napoli, immenso Maurizio Sarri, 25 risultati utili consecutivi, 21 vittorie e 4 pareggi, che altro dire.

  • Andrea88

    Sarà una mia fissazione come al solito, ma a Reina andrebbe fatta una visita oculistica e non sto affatto prendendo in giro. Il tiro di Bonaventura che manda in corner quando doveva assolutamente bloccarla mi ha fatto molto strano sinceramente.

    • forzanapoli978 compraci cavani

      Il gol che ha preso era un tiro lentissimo. Rischiavamo di riaprire una gara finita

      • Andrea88

        Non è la prima volta che in gara serali e quindi con i riflettori prende gol da distanze siderali.

        Ricordiamoci di Van Der Sar.

        • forzanapoli978 compraci cavani

          È vero come dimenticare le ciofeche di gol presi da Verdi in Napoli Bologna e dal Maialino in coppa Italia. Tutti gol presi per colpa sua

      • AntonioMarano

        Guarda che il pallone tocca terra e schizza nell’angolino… tiro della domenica.

        • forzanapoli978 compraci cavani

          Mi è sembrato molto in ritardo

        • Andrea88

          Sì ma ci sarebbe da riflettere sul perché è sempre mezzo secondo in ritardo nel tuffarsi a terra.

          • AntonioMarano

            Difficile da valutare quel tiro.
            Trovo più un errore la respinta di Albiol, un difensore non deve mai mettere quel pallone centralmente ma sull’esterno.