Dopo Ounas e Mario Rui, il Napoli deve risolvere prima un colpo interno, ovvero Pepe Reina. Secondo il Corriere dello Sport, Giuntoli è riuscito a ricucire il rapporto con il portiere spagnolo, spegnendo il fuoco tra le due parti. Il portiere, però, ancora non ha dato una risposta definitiva, e così c’è stato un ultimatum della società: entro 48 ore l’estremo difensore azzurro dovrà dare una risposta.

Fonte:

Mondonapoli