Condivisioni 17

Gli azzurri vincono per 4-2 al San Paolo, contro una buona Udinese. Gli ospiti passano in vantaggio con una rete di Jankto, nel primo tempo. Poi, poco prima dell’intervallo, è Insigne a realizzare il gol dell’1-1. Si susseguiranno nella ripresa le marcature rispettivamente di Ingelsson, Albiol, Milik e Tonelli. Segnano quindi entrambi i centrali difensivi di testa, su corner battuti da Callejon. Decisivo Milik, autore della terza rete azzurra. L’Udinese disputa una buona gara, stranamente piuttosto offensiva, passanfo in vantaggio per due volte ma subendo poi la decima sconfitta consecutiva in campionato. Una grossa mano agli azzurri l’ha data il San Paolo, che ha emesso un vero e proprio boato alla notizia del pareggio del Crotone contro la Juventus. Si può dire che da li è cambiata la partita, con i padroni di casa che hanno attaccato con un’altra convinzione. Si va a Torino con meno quattro punti dai bianconeri.

REINA: sicuro e ben posizionato nell’occasione sciupata da due passi, al 26′, dall’Udinese sugli sviluppi di un corner. Incolpevole sulla rete subita da Jankto. Respinge bene una conclusione pericolosa di quest’ultimo, al 54′. Non può nulla neanche sul gol siglato da Ingelsson. VOTO: 6,5

HYSAJ: non efficace in fase offensiva, meglio in quella difensiva. VOTO: 6

ALBIOL: suo il gol del 2-2, realizzato di testa su calcio d’angolo. Non attento in marcatura su Perica in più di un’occasione. VOTO: 6,5

TONELLI: al 74′ insacca la rete del 4-2, andando a colpire di testa con un grande stacco, su corner. Dimostra ancora una volta di giocare davvero bene e di meritare un posto in questa squadra. La sua media gol cresce sempre di più ed è davvero alta. VOTO: 7

RUI: spinge sulla corsia, ma i suoi cross non trovano grandi sbocchi. Soffre le incursioni dal suo lato. La rete di Ingelsson deriva proprio da un cross di Zampano, effettuato da quel lato del campo. VOTO: 5,5

ZIELINSKI: suo l’assist per la rete di Insigne. Si mette in luce anche con alcune galoppate palla al piede, ben riuscite. VOTO: 6,5

DIAWARA: ad inizio ripresa tenta una sassata da lontano, respinta dall’estremo difensore bianconero. Preciso nei passaggi. VOTO: 6

HAMSIK: all’8′ il primo squillo della partita, con una conclusione di destro da fuori aerea, che viene respinta da Bizzarri. Ci riprova al 49′, ma il suo tiro termina di poco a lato. VOTO: 6

CALLEON: realizza l’assist su calcio d’angolo per il gol di Albiol. Poi è merito suo se gli azzurri realizzano il 3-2, poiché è da una conclusione dello spagnolo che scaturisce l’occasione per Milik di insaccare da due passi. E’ sempre l’ex Real a calciare il corner su cui Tonelli sigla la quarta rete dei suoi. VOTO: 7 (dall’82’ ROG: S.V.)

MILIK: segna il gol decisivo, quello del 3-2. Torna spesso indietro a dar una mano ai compagni, anche in fase di impostazione della manovra offensiva. Il suo peso offensivo si sente. Il polacco è in un’ottima forma fisica e mentale. VOTO: 7 (dal 73′ ALLAN: S.V.)

INSIGNE: al 10′ ha una buona chance per far gol, ma il suo tentativo di prima gli viene parato da un buon intervento del portiere avversario. Ci riprova pochi minuti dopo, ma sempre senza successo. Al 47′ realizza la rete dell’1-1, smarcandosi abilmente e concludendo con un destro chirurgico all’angolino. VOTO: 7

ALL.SARRI: opta giustamente per alcune scelte di turnover, ma i suoi uomini alla fine ben lo ripagano. VOTO: 6,5

Vota i migliori di Napoli-Udinese. Spunta 3 nomi e clicca

Guarda i risultati

Loading ... Loading ...

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.