Condivisioni 29

Il Napoli vince per 3-0 contro lo Shakhtar nella quinta partita del girone di Champions League, restando così aggrappato alla speranza che il Manchester City vinca in Ucraina, sempre che il Napoli batta il Feyenoord in Olanda. Il parziale si chiude sullo 0-0, dopo 45 minuti in cui le squadre si equivalgono. Nella ripresa esce fuori il Napoli, aprendo le marcature con un vero e proprio gioiello di Insigne e chiudendo la gara con Zielinski e Mertens.

REINA: compie una buona parata su Marlos, nel primo tempo. Bravo anche precedentemente a chiudere bene lo specchio a Taison, che non riesce così a trovare la porta. Respinge anche una conclusione di Fred, dal limite dell’area di rigore. VOTO: 6,5

MAGGIO: buona la sua prestazione. Attento in fase difensiva, preciso nelle giocate quando spinge. VOTO: 6,5

ALBIOL: tiene bene la posizione e contiene i temibili attaccanti avversari. Concentrato. Protagonista nell’occasione del 3-0, con un suo colpo di testa respinto da Pyatov, che provoca poi la rete di Mertens. VOTO: 6,5

CHIRICHES: combatte con il dolore restando in campo, nonostante il ripresentarsi dei suoi problemi alla spalla nel corso del match. Bravo nelle marcature e nel posizionamento. VOTO: 6,5

HYSAJ: si fa saltare con facilità da Marlos nella prima frazione di gioco. Trova le giuste contromisure nella ripresa. Accompagna con buona precisione la manovra. VOTO: 6,5

ZIELINSKI: si mangia letteralmente un gol a porta vuota, al 69′ minuto di gioco. Si fa però perdonare alla grande, insaccando dopo pochi minuti la rete del 2-0, chiudendo uno splendido uno-due con Mertens. VOTO: 6,5 (dall’86’ MARIO RUI: S.V.)

DIAWARA: commette una grave ingenuità nella prima frazione di gioco, perdendo un pallone sanguinoso che stava costando caro agli azzurri. Non riesce a trovare le giuste misure, arrivando spesso in ritardo negli interventi e non essendo sempre lucido nelle giocate. Anche nella ripresa non mette in mostra la sua solita visione di gioco, ignorando tral’altro spesso Callejon, solo sulla destra. Ci prova con un tiro da fuori area nella ripresa, non trovando lo specchio. VOTO: 5

HAMSIK: quando tenta la conclusione il risultato lascia a desiderare, calciando sempre male. Ottimo il passaggio filtrante con il quale fornisce un pallone invitante ad Insigne, che per poco non batte il portiere avversario. Commette qualche errore quando gioca il pallone, ma in altre circostanze riesce ad essere preciso con i suoi passaggi. VOTO: 6 (dal 77′ ROG: entra bene in partita, rubando un pallone importante a metà campo e provando più volte a spingersi in avanti. S.V.)

CALLEJON: ha un’ottima chance ad inizio match, ma la spreca non riuscendo a superare un attento Pyatov. Il meno pericoloso dei suoi, ma anche il meno servito dai compagni. VOTO: 5,5

MERTENS: non crea grossi pericoli fino al 69′, minuto in cui si fa trovare pronto nell’intercettare un retropassaggio a Pyatov, riuscendo così a servire Zielinski, che a porta vuota la spara alta. La giocata migliore del belga è l’assist per la rete di Zielinski, davvero splendido. Arriva poi anche il gol per il folletto azzurro, con un colpo di testa a porta vuota che chiude i giochi. VOTO: 7,5

INSIGNE: il più pericoloso dei suoi, fornisce subito una gran palla a Callejon, non sfruttata a dovere da quest’ultimo. Ci prova poi con una conclusione da quella che è la sua mattonella, ma l’estremo difensore ucraino risponde prontamente. Realizza una rete meravigliosa, saltando due avversari e trovando l’incrocio dei pali con un destro potente e preciso da fuori area.  VOTO: 7,5 (dal 65′ ALLAN: entra con la giusta grinta in campo. VOTO: 6)

ALL.SARRI: il suo Napoli vince con un bel risultato rotondo contro una buona squadra come lo Shakhtar, senza troppe difficoltà e con qualche ricambio in confronto alla solita formazione. VOTO: 7,5

  • Luis05

    Roberto bisogna contestare il voto ad Hamsik…………per me 8

  • Sessa

    Stavo rileggendo i commenti dei maggiori esperti nel post precedente: QUANTE OCCASIONI PERSE PER STARE ZITTI…. e quante occasioni sprecate per fare bella figura!!!

    • Luis05

      siamo in un mare in tempesta………:D

    • Fra’ Papp0ne© – aka Prudenzio

      E’ tutta una tattica…

  • Luis05

    Rui non lo conosco come gioca ma mica è Marcelo??

  • Sessa

    Grande secondo tempo di Diawara.

  • Goldstein

    Il voto per Diawara è per il primo tempo?
    Nel secondo è da9!!!
    Secondo tempo da cinema per il Napoli

    • Sessa

      condivido.

    • Luis05

      non mi esprimo perchè sono di parte………..ma confrontare il giudizio con quello dato ad Hamsik mi fa pensar male.

      • Goldstein

        Hamsik ha dato una mano ENORME alla manovra, ogni volta che il Napoli è in difficoltà, si passa dai suoi piedi.
        Poi ci sono anche alcune aperture capolavoro.
        Oggi il 6,5 è meritato

        • Luis05

          ma il primo tempo era fuori giri………..spesso raddoppiato gli veniva letteralmente strappato il pallone dai piedi perchè non riusciva mai a trovare la giocata di prima per il compagno essendo spesso mal posizionato………..passaggi sbagliati,molti……….e poca partecipazione al gioco………….non pervenuto come Mertens il 1 tempo…………ma su di lui 4 righe e molto generiche………..diawara invece gli si è dato 5 con un giudizio molto ma molto di più minuzioso.

          • a me hamsik è piaciuto

          • Luis05

            a me poco…………così come non mi sono piaciuti zeliski,hisaie e maggio……….manco diawara e mertens il 1 tempo.

          • AntonioMarano

            Ua e Maggio che ti deve fare per ricevere un complimento?
            Hysaj ha giocato un secondo tempo perfetto tranne che per una volta che ha tardato il raddoppio sull’uomo andato via a Chiriches.
            Zielinski a sinistra è stata una calamità per gli ucraini. Non ci hanno capito nulla.

          • Luis05

            antò maggio non solo spinge poco perchè non sa saltare l’uomo ma stasera spesso sia lui che hisaie si sono fatti saltare dall’avversario che spesso ha messo palla in area………

          • Goldstein

            Hamsik difficilmente trattiene troppo il pallone. Il problema era “l’assenza” di Zielinski e Diawara che non si faceva mai vedere, come invece fa Jorginho.
            Cresciuto Diawara, anche Hamsik non ha perso più un pallone

  • Luis05

    Posso essere concorde con la disanima su Diawara………..molto oculata in modo minuzioso ,voto 5…………ma quella su Hamsik è stata poco oculata,diciamo non vista proprio……..il minuzioso non esiste infatti mi piace questo passaggio scritto”Commette qualche errore quando gioca il pallone, ma in altre circostanze riesce ad essere preciso con i suoi passaggi”……….voto 6 mah………..io direi 8

  • AntonioMarano

    Partita a due velocità, quella del Napoli lenta e abulica del primo tempo e veloce ed organizzata dello Shakhtar, di diverso piglio nel secondo tempo con il capovolgimento totale delle condizioni di gioco.
    Lo Shakhtar non poteva mantenere lo stesso ritmo per tutta la partita e per questo ha mollato spazio al centrocampo del Napoli che finalmente è riuscito a dare il meglio di se.
    Diawara è finalmente salito in cattedra e il Zielinski messo a giocare sulla sinistra, è un altro giocatore.
    Insigne coglie dal cilindro il suo coniglio magico, ma ormai è uno spettacolo che conosciamo bene qui a Napoli, poi la gara si è messa in discesa perché agli ucraini sono mancate le forze per reagire.
    Ottima la gara di Maggio e anche il secondo tempo di Hysaj.
    Sempre attento Reina a trasmettere sicurezza ai due centrali che hanno giocato una buonissima gara con addirittura Albiol uomo assist.
    Non sono d’accordo sui voti, troppo bassi. Il secondo tempo ha dato ampiamente la sufficienza a tutti e ad alcuni ha alzato decisamente il voto sfiorando l’ottimo.
    Sarri ha rischiato e gli è andata bene, ma quel centrocampo in gare dove si gioca a 100 all’ora, non è proponibile. Bravissimo nei cambi azzeccatissimi.

    • Luis05

      voto a Zuccalà??? 6-

      • Fra’ Papp0ne© – aka Prudenzio

        Ahahahahah chi di pagella ferisce…

      • anche 6.5 dai

        • Luis05

          secondo me ha sbagliato il giudizio sugli esterni perciò 😀

  • Andrea88

    Sono sincero, dopo il primo tempo non mi aspettavo un Napoli del genere.
    La mia pagella è molto simbolica, 8 a tutti per l’impegno e la voglia, 0 sempre a lui ovviamente, sapete tutti chi.

  • ma se il gol di Insigne l’avesse fatto Dybala? avrebbero già assegnato il pallone d’oro per quest’anno

    • Luis05

      anche per l’anno prossimo.

  • Luis05

    intanto oggi lo spartak mosca mi condanna a bullett………………domenica scorsa il napoli………..e teng’ a pest’ nguoll……….all’anem e kiva………t

  • Sessa

    Al di là del risultato la prestazione di oggi ha avuto il merito di dare ulteriore consapevolezza alla squadra ( anche e soprattutto in assenza di qualche titolarissimo ).

  • symbian

    Shakhtar squadra mediocre che potevamo battere tranquillamente anche all’andata.

    • potevamo batterla anche all’andata e sono d’accordo ma che sia mediocre no, è un abuona squadra con buona tecnica ed ottima velocità, certamente non hanno un attaccante determinante