Condivisioni 7

Gli azzurri vincono per 1-0 al San Paolo contro la Spal. Rete decisiva nel recupero del primo tempo con un colpo di testa di Albiol, su corner battuto da Mertens. Nella ripresa tante occasioni sprecate dagli azzurri, troppo leziosi e poco cinici. Gli ospiti nella ripresa la stavano per pareggiare, ma un super Meret dice di no per due volte, con due interventi decisivi ed in particolare il secondo è davvero strepitoso.

MERET: compie una parata INCREDIBILE all’ultimo minuto su un colpo di testa scaturito da calcio d’angolo per la Spal che porta tutti in area (portiere compreso) e per pochissimo non beffa il Napoli. L’estremo difensore azzurro respinge prontamente con un riflesso felino un colpo di testa potente e preciso, che si stava insaccando all’angolino. Pochi minuti prima un’altra grande parata a tu per tu con Paloschi. I suoi interventi valgono i tre punti. VOTO: 8

HYSAJ: accompagna in maniera discreta la manovra. Qualche sbavatura in fase difensiva, come nel finale, in cui regala il corner agli ospiti. VOTO: 6

ALBIOL: sblocca le marcature nel recupero del primo tempo, con un colpo di testa su corner calciato molto bene da Mertens, siglando cosi la sua prima rete stagionale. Solido in fase difensiva. VOTO: 7

KOULIBALY: ottima la sua prestazione, interviene sempre con i tempi giusti, non sbagliando alcuna chiusura. Sfiora la rete con un colpo di testa da distanza ravvicinata su un bellissimo pallone di destro messo in mezzo dal neo entrato Fabian Ruiz. VOTO: 7

GHOULAM: meno efficace del solito in fase di possesso, con qualche incursione in meno del solito. Soffre un po’ le ripartenze del pericoloso Lazzari, ma nel complesso la sua prestazione è comunque sufficiente. VOTO: 6 (dal 79′ LUPERTO: S.V.)

CALLEJON: ancora fermo a zero gol, oggi ci prova in qualche occasione ma sempre senza avere fortuna. Non punta l’uomo sulla corsia e non si rende quasi mai pericoloso. VOTO: 5,5

ROG: sua la prima occasione del match, con un sinistro effettuato da distanza ravvicinata ma defilata, parato da Gomis. Ammonito al 61′. Accompagna la manovra quando può, ma continua ad essere un po’ troppo irruente. VOTO: 6 (dal 66′ FABIAN: fornisce subito una bella palla con il destro a Koulibaly, che per pochissimo non riesce a far gol. VOTO: 6)

HAMSIK: ammonito ad inizio ripresa. Amministra il gioco con passaggi corti, non sempre precisi. In particolare sfrutta molto male una ripartenza all’85’. VOTO: 5,5

ZIELINSKI: non particolarmente in partita. Ci prova con qualche conclusione imprecisa dal limite. Crea pochi pericoli. VOTO: 5,5

MERTENS: suo l’assist da calcio d’angolo per il gol di Albiol. Colpisce un palo all’81’ dopo aver scartato Gomis. Non crea particolare apprensione alla retroguardia avversaria nel corso del match. VOTO: 5,5 (dall’83’ DIAWARA: S.V.)

INSIGNE: gli viene annullata una rete all’11’ per fuorigioco. Serve alcuni bellissimi palloni ai suoi compagni, come quello dato a Mertens all’81’ con il belga che poi colpisce il palo, o anche un’altra grande palla viene fornita dal talento azzurro con un colpo di tacco in precedenza. Cerca anche il gol con alcune conclusioni a giro, che per poco non trovano la porta. VOTO: 6,5

ALL.ANCELOTTI: i suoi trovano i tre punti ma con troppe sofferenze. VOTO: 6

Vota i migliori di Napoli-Spal. Spunta 3 nomi e clicca

Guarda i risultati

Loading ... Loading ...

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.