11 Condivisioni

A Radio Marte nel corso di “Marte Sport Live” è intervenuto Mimmo Malfitano, giornalista: “James? Giuntoli è a Madrid per studiare la modalità di pagamento perché Florentino Perez non pare voglia fare sconti e il Napoli dovrà pagare i 42 milioni per prendere James. Giuntoli proporrà al Real Madrid di pagarle la somma in 3 anni e probabilmente accetterà perché c’è stata la mediazione di Mendes e nelle prossime ore può risolversi la trattativa. C’è stata un’accelerata del Napoli perché l’Atletico Madrid è realmente interessato a James e Florentino Perez non ha voluto rinforzare la rivale di sempre. De Laurentiis andando un po’ contro le sue strategie, vuole accontentare Ancelotti: lo ha fatto già con Manolas. lo farà con James Rodriguez, ma aspettiamoci anche qualche altro colpo. Così facendo, Ancelotti potrà disporre dei giocatori che ha bisogno e De Laurentiis ha fatto bene ad accontentarlo, perchè in questa stagione non dovranno esserci alibi. Ieri il tecnico ha detto che vuole vincere, non ha detto cosa, ma spero non sia la Coppa Italia.
Ancelotti vuole Lozano, è il primo giocatore che ha chiesto, lo ha fatto a gennaio scorso. Ha chiesto di trattarlo già tempo fa e se insiste così tanto, avrà visto in lui la pedina che manca al Napoli lì davanti. Poi è chiaro che un tecnico come Ancelotti non direbbe mai no ad Icardi, magari arrivasse in azzurro.
Quale big il Napoli darebbe via? Se arrivasse un club e offrisse 150 milioni per Koulibaly, il Napoli lo venderebbe perché non si possono non considerare certe offerte. Il Napoli non lo ha messo in vendita, ma credo che a seguito di determinate offerte certe riflessioni bisognerà farle. Allo stesso tempo dico che se proprio il Napoli dovesse privarsi di qualcuno, farebbe a meno di Insigne o Allan”.

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.