9 Condivisioni

Ecco quanto scrive oggi la Gazzetta dello Sport: “Napoli gli starebbe bene, tanto che è disposto a rivedere la sua richiesta d’ingaggio iniziale, che è stata di 4 milioni di euro a stagione per i prossimi tre anni. A quanto pare, dopo l’ennesimo contatto avuto da Cristiano Giuntoli con Jesus, il fratello-agente del giocatore, qualcosa è cambiato, il centravanti spagnolo si accontenterebbe di una robusta riduzione dello stipendio fino a 2,5 milioni di euro, ma non vorrebbe modificare la durata. La questione resta parecchio attuale, se De Laurentiis non dovesse arrivare a Mauro Icardi, allora scatterebbe l’offensiva del diesse che intanto ha chiesto all’attaccante di pazientare almeno fino a dopo Ferragosto prima di decidere diversamente”.

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.