scorciatoie mac
Condivisioni 2

Le giuste scorciatoie da tastiera distinguono un utente normale da un utente esperto e saperle sfruttare al meglio segna il confine tra il saper usare un computer ed essere, invece, in grado di utilizzarlo in modo davvero efficace. La maggior parte delle volte la differenza è saper conoscere le giuste scorciatoie da tastiera per essere un passo avanti agli altri e saper mostrare alcune skills degne dei migliori geek.
So che può sembrare poco rilevante, ma , soprattutto quando si compiono spesso alcune tipiche attività, è possibile risparmiare tantissimo tempo utilizzando una delle tante scorciatoie da tastiera invece di eseguire la stessa azione con il mouse.

Se sei un utente Mac e vuoi imparare ad utilizzarlo in modo più efficace, ecco alcunescorciatoie da tastiera che ti possono aiutare a fare la differenza. Intanto memorizza questi elementi sulla tastiera perchè saranno fondamentali. Sono le basi da cui partire per creare le giuste combinazioni di tasti ed ottenere risultati incredibili:

scorciatoie da tastiera

Nella guida che ti propongo, il simbolo più (+) vuol dire “e”. Quindi, se per esempio scrivo Comando + Q sulla tastiera, sarà sufficiente premere i pulsanti Comando e Q.

Comando + Q

Cominciamo con qualcosa di molto semplice. Questa è, tra le scorciatoie da tastiera, la più semplice, ma anche quella che utilizzerai di più. Ti permetterà di uscire da qualsiasi applicazione aperta. Su un Mac, premendo il tasto “X” dall’angolo in alto a sinistra, l’applicazione verrà solamente nascosta, ma non sarà effettivamente chiusa (quindi sarà ancora operativa in background). Premendo questa combinazione di tasti si terminerà l’applicazione e si eviterà la sua esecuzione in backgound (tra l’altro hai il vantaggio di liberare la memoria RAM che stava utilizzando).

 

Comando + Maiusc (Shift) + / 

Questa combinazione non la preferisco molto perché richiede, quasi per tutti, l’ uso della mano destra (a meno che non hai delle dita enormi) che di solito è posizionata sul mouse, ma mentre si sta digitando è abbastanza utile. Attraverso questa combinazione di tasti aprirai immediatamente la casella di ricerca dal menu “Aiuto dell’applicazione in cui ti trovi. (Ogni volta che avrai bisogno di eseguire un’azione all’interno di una applicazione, utilizza questa scorciatoia e immediatamente potrai cercare quello di cui hai bisogno direttamente all’interno della stringa di ricerca ufficiale) .

 

Per continuare la lettura collegati al post originale.

 

Giorgio PerilloGiorgio Perillo

Giornalista pubblicista. Laureando in Giurisprudenza. SEO Junior. WordPress Specialist e Web Content Manager di Azzurrissimo.it
Fondatore e CEO di menteinformatica.it

INFO: http://www.giorgioperillo.it/

  • Wpocho

    Che kulo Grassi.
    Speriamo bene, sarebbe paradossale.
    WSARRI

  • soleblu

    A me preoccupa la notizia relativa all’apprensione dello staff medico che in genere con l’esperienza riescono a capire quasi subito se questi tipi di infortuni sono piu’ o meno gravi.

  • Andrea88

    Ecco cosa succede quando acquisti a 4 giorni dalla chiusura del mercato, quando sapevamo tutti che era un’urgenza immediata quella del centrocampista. Spero per Grassi che non sia nulla di grave ovviamente, ma se già in partenza. almeno per quest’anno, doveva essere solo un tassello in più per questa squadra, adesso o David Lopez diventa fenomeno o Chalobah esplode…. altrimenti le cose si mettono male. Speriamo che Hamsik, Allan e Jorginho godano sempre di ottima salute.

  • soleblu

    LA RICOSTRUZIONE – Alberto Grassi si è lanciato subito in campo ad allenarsi con i nuovi compagni, al termine delle visite mediche e della comunicazione ufficiale del suo acquisto da parte del Napoli. Dopo qualche manciata di minuti di sessione, il centrocampista ha accusato un dolore improvviso al ginocchio, senza alcun contatto con i compagni. Da quanto è emerso dopo la prima visita, effettuata presso il centro di Castelvolturno, si tratterebbe di un problema al ginocchio con interessamento del menisco. Le prime stime ufficiose (ovviamente legate agli esami strumentali che saranno eseguiti domani) parlano di un paio di mesi al massimo di stop. Naturalmente prima degli accertamenti a Villa Stuart è ancora presto per qualsiasi ipotesi, ma le prime stime non promettono niente di buono. Davvero una disdetta per il giovane mediano appena arrivato dall’Atalanta, un inizio che peggio non si poteva immaginare.

  • luis05

    Ok due mesi stagione finita !!!!
    Sfortunato il ragazzo che poteva tornarci utile già da subito…..in bocca al lupo !!!
    E ora che si fa?? caro TOTONN ci fermiamo giusto con gli acquisti?? tanto a te che te ne fott !!!

  • Umberto

    E’ quello che De La merita, abbondantemente…

    povero Grassi e…
    povero Sarri…

  • Wpocho

    E’ malaciorta, ci mancherebbe, ma il risultato è che siamo sempre gli stessi e febbraio è il mese della verità.
    DeLa purtroppo non imparerà mai.
    WSARRI

  • soleblu

    Ci sarebbe il tempo tecnico per fiondarsi su un altro centrocampista ad es.quell’Henriksen o qualcun altro ,ma se penso che per comprare un difensore del valore di pochi milioni non riusciamo a chiudere e siamo ormai arrivati alla fine del mese credo ci sia poco da fare.
    La coperta era corta e rimarra’ corta…..tra l’altro non riusciamo nemmeno a collocare i vari DeGuzman e Rafael…

  • soleblu

    PER RADIO KISS KISS SI TRATTEREBBE SOLO DI UN TRAUMA DISTORSIVO:
    Tanta paura, ma non dovrebbe essere nulla di gravissimo. Come infatti riferiscono i colleghi di Radio Kiss Kiss Napoli, emittente ufficiale del club partenopeo, per Alberto Grassi si tratta solo di un lieve trauma distorsivo al ginocchio senza alcun interessamento dei legamenti. Domani ci saranno gli esami strumentali a Roma che elimineranno ogni dubbio, ma filtra un cauto ottimismo. Il giocatore dovrebbe essere a disposizione di Maurizio Sarri a fine febbraio.

  • soleblu

    Insomma per radio Kiss un trauma simile a quello avuto da Gabbiadini,sarebbe tutto sommato una buona notizia per il giocatore .Aspettiamo domani per avere certezze.

  • roberto

    azz, non solo non sono venuti i top player, ma siamo pure sfortunati. Auguriamoci che non sia nulla di grave. Mo mio pare si gichino 3 partite in 1 settimana? Vero?
    Povero Sarri

  • roberto

    Il migliore attore di un posto al Sole: Perillo, bravo ad interpretare se stesso. 🙂

  • soleblu
  • Raf77

    BEH SE FATTO MALE GRASSI E ALLORA?
    NESSUN PROBLEMA FACCIAMO FINTA DI AVER COPIATO LA JUVE CHE SOLITAMENTE QUESTI RAGAZZI LI PARCHEGGIA IN UNA SQUADRETTA PER FARSI LE OSSA.

    BENE ADESSO ASPETTIAMO IL VERO RINFORZO A CENTROCAMPO ADATTO AD UNA SQUADRA CHE LOTTA PER LO SCUDETTO.

    AH GIA’ C’E’ SOLO UN PROBLEMA: DE PIRCHIS.

  • luis05

    L’Inter è una squadraccia …………abbiamo sbagliato l’approccio alla gara se no ma quando lo passavano il turno………mi mangio ancora le mani se penso che stasera dovevamo esserci noi contro i merdosi biancocacati !!!!!

  • Raf77

    IO INVECE UN PO’ SONO CONTENTO PERCHE’ LA COPPOLA ITALICA OLTRE A NON PORTARE NE SOLDI E NE GLORIA TOGLIE SOLO ENERGIE FISICHE E MENTALI….DELETARIO PER UNA ROSA COME LA NOSTRA.
    CONCENTRIAMOCI SULLO SCUDETTO.

    LA MIA TESTA E’ GIA’ A NAPOLI-EMPOLI.

  • soleblu

    Non male l’acquisto di Eder da parte dell’Inter che sembrerebbe cosa fatta.

  • Raf77

    MA NON AVEVAMO DETTO CHE GLI ACQUISTI DI QUELLI BUONI A GENNAIO NON SI FANNO? MAH! 😀
    CMQ E’ UNO SPRECO CON MALGIOGLIO IN PANCHINA.

  • Umberto

    Nessun paradosso, proprio nessuno…

  • soleblu

    A me l’attuale Juve sembra essere addirittura superiore alla juve degli anni scorsi .Sembra che non si fermi piu’.

    • Raf77

      APPUNTO ECCO PERCHE’ HO PAURA E CHIEDO A GRAN VOCE CHE LA SOCIETA’ SI RINFORZI BENE.

  • Raf77

    UAGLIU’ NON VE LO DICO PIU’. LA JUVE PURTROPPO E’ TORNATA. VRIMM E NU PERD O PRIMM POST!!

  • Wpocho

    Meglio non esserci stati questa sera, questi bast… sono davvero forti e abituati a vincere sempre.
    Speriamo di continuare a divertirci… malgrado DeLa.
    WSARRI

  • soleblu

    Questa Juve puo’ battere anche il Bayern Monaco,non mi meraviglierei….anche se con la Roma hanno vinto con un po’ di fortuna.

  • Goldstein

    Neanche un tiro in porta da parte dell’Inter, ma con un centrocampo altamente tecnico con Medel, Melo e Kondogbia … dove si avviano? Sponsor tecnico “ferri da stiro Bosh”

  • Raf77

    COME VI DICEVO ALL’INZIO I RUBENTINI HANNO PAGATO DAZIO PER LE PARTENZE DI PIRLO, VIDAL E TEVEZ E PER L’INNESTO DEI NUOVI.
    MI ERO ILLUSO CHE LA COSA POTESSE CONTINUARE…..INVECE NIENTE SO CHIU’ FORT E PRIMM STI BASTAR…!!!.

    PRESIDE’ VIR CHE FA CACC E SORD!!

  • Raf77

    L’ERRORE PIU’ GRANDE DELL’INTER E’ STATO QUELLO DI PRIVARSI DI KOVACIC E DI FORMARE UN CENTROCAMPO FATTO DI MULI SENZA PIEDI.
    TUTTO MERITO DI MALGIOGLIO E DEL SUO CALCIO VECCHIO DI 30 ANNI. MAZZARRI A CONFRONTO ERA VAN GAAL.

  • La rube gioca con una intensitá mostruosa inoltre ha due titolari per ruolo … Non vedo come possa perdere questo scudetto anche alla luce del mancato rafforzamento del Napoli … Speriamo bene per Grassi anche se lo considero un acquisto per il prossimo anno a prescindere

  • Raf77

    IL NAPOLI RISPETTO ALLA JUVE HA DUE COSE IN PIU’: UN GIOCO PIU’ SPETTACOLARE GRAZIE A SARRI E IL PIPITA.
    SE DELA RINFORZA LA SQUADRA SOPRATTUTTO NEI RICAMBI PER ME E’ FATTA. DIPENDE DA LUI……MA SI SA!! PURTROPPO….

  • soleblu

    Certo che sembrerebbe che solo da noi i giocatori non sono contenti di venire per paura di finire in panchina.

  • Fundador

    NUOVO POST