Condivisioni 4

In un lungo post su Facebook, Sergio Chiesi evidenzia come, dopo la gara con il Torino, la maglia bianca sia stata più utilizzata di quella azzurrissima:  “In Torino-Napoli è successo qualcosa di decisamente anomalo, per il Napoli ma in generale per una squadra di calcio. La seconda maglia (la celebre “Madonna dell’Arco”) è diventata la più utilizzata in stagione. Il Napoli l’ha indossata 21 volte, contro le 20 della maglia azzurra. Ora, va bene la scaramanzia, va bene il marketing, va bene il fatto che contino i risultati sopra ogni cosa, va bene tutto. Ma forse la situazione è un attimo sfuggita di mano. In campionato il Napoli non gioca con la maglia azzurra, la sua maglia, da quasi sei mesi: una situazione senza precedenti. Almeno per Napoli-Fiorentina, ultima al San Paolo per quest’annata, sarebbe il caso di rimettere la storia al proprio posto.”

 

  • Umberto

    La maglia NON si cambia, la striscia azzurra obliqua un po’ più stretta, la macchia rossa …può restare…
    Manca a banda e musica… ma va bene così con questa …camiseta NON ABBIAMO PERSO UNA VOLTA…UNA.

    • Prudenzio©-Capo dei DISTURBATI

      Con l’Atalanta #ADL

  • filmauri

    Quando parlate di mercato ricordatevi certi episodi prima di fare paragoni insulsi con la Juventus.
    http://www.calcionapoli24.it/calcio_mercato/mediaset-schick-rifiuta-napoli-ha-appena-detto-s-alla-juve-n308496.html

    PS Poi per carità, magari non è vero, ma purtroppo è una notizia più che plausibile.

    • Wpocho

      Il problema non è che Schick rifiuti ORA il Napoli perché preferisce i ladroni, è normale (vuo’ o’ spumone o vuo’ o’ babba’… chill’ ca cost e cchiu’), il problema è perché gli Schick non vengono neanche lontanamente presi in considerazione quando costano 4 milioni.

      • filmauri

        Il problema è che non è facile individuarli quando costano 4 milioni. Se fosse facile la Juventus Schick lo avrebbe preso già l’anno scorso, o avrebbe preso Dybala quando ancora costava quattro soldi, e non 35 milioni di euro.

        • Wpocho

          La Juve fattura tre volte in pú di quanto fattura il Napoli, vince da sei anni lo scudetto, da tre la Coppa Italia, negli ultimi tre anni ha raggiunto due finali di Champion, non vive di plusvalenze come il Napoli.
          Questo lo dici sempre anche tu.

          • filmauri

            Appunto. Io me lo ricordo, siete voi che ve lo scordate spesso.

          • Wpocho

            No, ti sei lasciato andare e per un momento lo hai dimenticato anche tu 😊

          • filmauri

            Bel tentativo. 😉
            Peccato che sia molto più probabile che persino un pulcino sogni Juve, Inter e Milan piuttosto che il Napoli. Per non parlare dei papà juventini che fanno la fila per proporre i loro pupilli alla vecchia baldracca. E statisticamente, ahimè, sono in maggioranza schiacciante.
            Ma faccio mia la tua speranza e mi auguro d’ora in poi di poter leggere sempre più spesso “Giuntoli acquista Dolberg/Schick/Bernardeschi” e non “monitora”. perché nel momento in cui “monitori” giocatori che godono di quella visibilità, lo hai già perso.
            E spero che il calcio spettacolo di Sarri, così come è stato per l’Olanda di Cruijff, aumenti i nostri ammiratori e che magari un papà marchigiano o abruzzese ora pensi: “Prima di andare a Torino proviamo a portarlo a Napoli, questo ragazzo”.
            Intanto mi sembra anche che prendiamo meno sòle rispetto al passato. Prima puntavamo sui Dezi e gli Insigne jr. Ora li usiamo solo come merce di scambio. È già qualcosa.

    • Umberto

      ….

  • Umberto

    Anto’
    Anche Insigne e Callejon di gol …se ne magnan… a strafuca’
    D’altra parte sanno segnare, eccome, ma nessuno di loro nasce goleador.
    Milik… ancora non convince, e a me non convinceva neanche prima dell’infortunio… speriamo che mi sbagli alla grandissima.
    La verità…?
    E’ Sarri che li porta a segnare… tutti.
    Poche volte, senza i suoi schemi, i nostri avanti riescono…di loro … ad inventarsi gol negli spazi ristretti di chi fa catenacc… pardon… densità…

    Voglio Quagliarella !!

  • Umberto

    La maglia NON si cambia, la striscia azzurra obliqua un po’ più stretta, la macchia rossa …può restare…
    Manca a banda e musica… ma va bene così con questa …camiseta NON ABBIAMO PERSO UNA VOLTA…UNA.