Condivisioni 19

Finisce 0-0 fra Inter e Napoli, cosi come all’andata. Partita avara di occasioni, con solo due vere palle gol, una da una parte ed una dall’altra. Per i padroni di casa la grossa chance arriva con un colpo di testa di Skriniar, che si stampa sul palo. Un pallonetto di Insigne termina di poco fuori, su passaggio filtrante di Mertens. Tanta densità a centrocampo e tanta attenzione difensiva da parte di tutti gli interpreti. Portieri inoperosi. Il sogno scudetto si allontana sempre di più.

REINA: mai chiamato in causa, inoperoso. S.V.

HYSAJ: bene in fase difensiva. Non sempre preciso nella metà campo avversaria. VOTO: 6

ALBIOL: concentrato, tiene bene la linea ed imposta in maniera corretta da dietro. VOTO: 6,5

KOULIBALY: attento in marcatura, esce con il tempo giusto nelle chiusure. VOTO: 6,5

RUI: discreta la sua partita. Trova il tempo giusto nelle sovrapposizioni. Difende con ordine contro un cliente scomodo come Candreva. VOTO: 6

ALLAN: un po’ in difficoltà quest’oggi, contro tanta densità e fisicità del centrocampo avversario. Il brasiliano corre tanto, arrivando stremato negli ultimi quindi minuti di gioco, in cui infatti sbaglia alcuni palloni importanti. Ammonito nel primo tempo per un fallo tattico su Icardi. VOTO: 5,5 (dall’89’ ROG: S.V.)

JORGINHO: gioca tanti palloni, quasi tutti semplici senza forzare mai la giocata. Sufficiente la sua prestazione. VOTO: 6

HAMSIK: effettua 83 passaggi, quasi tutti precisi. Non riesce però a trovare qualche verticalizzazione più pericolosa, a causa soprattutto di un’attenta retroguardia nerazzurra. VOTO: 6 (dal 70′ ZIELINSKI:

CALLEJON: rientra tantissimo in fase difensiva, correndo per due e togliendo alcuni palloni. Non riesce a rendersi pericoloso negli ultimi metri, in una gara in cui gli spazi sono stati davvero pochi. Sbaglia però tanto dal punto di vista tecnico. VOTO: 5

MERTENS: pochi guizzi per il belga, che fa fatica contro una difesa ben schierata e dei centrali sempre attenti. Buono un suo passaggio filtrante per Insigne, che sciupa l’unica vera occasione da gol del match. VOTO: 5,5 (dall’86’ MILIK: S.V.)

INSIGNE: sua l’occasione migliore degli azzurri, con un pallonetto a tu per tu con Handanovic che termina alto sopra la traversa. Ci riprova con alcune conclusioni dal limite, ma sempre senza trovare lo specchio. Il più vivace del tridente. VOTO: 6

ALL.SARRI: i suoi uomini ancora una volta non segnano contro l’Inter di Spalletti, mettendosi in una situazione di classifica davvero difficile in ottica scudetto. Il Napoli non trova il guizzo giusto ed arriva troppe poche volte a concludere. Bisogna però anche dire che gli avversari hanno fatto un’ottima partita in fase difensiva. VOTO: 5,5

LASCIA UN COMMENTO