“Io a Napoli? Non si sa mai…Però sto bene qua”. Parla Ibra. Capello incalza: “Dunque i napoletani dovranno aspettare un po’?”. “Vediamo, vediamo cosa succede”.

Stavolta è lo stesso Zlatan Ibrahomovic ad alimentare sogno e suggestione. Lo fa parlando a “Collezione Capello”, trasmissione che andrà in onda venerdì sera alle 23 su Fox Sport HD. Ad anticipare le sue dichiarazioni è l’edizione odierna del Corriere dello Sport. Un sogno alimentato anche dalle prospettive per il futuro di Ibra: “Il prossimo anno? Ho firmato per una stagione, con opzione sulla seconda. Non ho troppi campionati davanti a me, voglio divertirmi e fare la differenza. Non so cosa succederà, perchè sono concreto”. E sulla fine della carriera, Capello gli dice: “se Totti a 40 anni gioca ancora, tu tecnicamente e fisicamente ne puoi fare due o tre ad alto livello”, “speriamo di sì” replica secco Ibra.

Già in precedenza la suggestione era stata alimentata da De Laurentiis: “Un giocatore che vorrei avere? Sarebbe bello quel gigante che adesso gioca nello United…” disse a Veltroni nella sua intervista sul canale youtube del Napoli a febbraio “Lo ho avuto ospite a Los Angeles, è di una simpatica incredibile”. Ed anche il suo agente Mino Raiola, ha confessato a più riprese: “Zlatan ha sempre dichiarato il suo innamoramento per Napoli, non escludiamo nulla…”