Condivisioni 4

Cristiano RONALDO ‘elettrizza’ e condiziona gran parte delle operazioni di mercato ma con i ritiri ormai alle porte (alcuni già scattati) le pedine cominciano ad andare a posto. E’ il caso del Napoli che ha finalmente chiuso l’emergenza portieri (MERET e KARNEZIS), preso Fabian RUIZ e che adesso cerca il colpo da regalare a Carlo Ancelotti. Ecco così venir fuori il nome di Angel DI MARIA, non incedibile per il Psg che deve tra l’altro venire incontro alle esigenze del fair play Uefa. Il neo tecnico azzurro lo conosce per averlo allenato a Parigi e lo abbraccerebbe a braccia aperte, magari lasciando partire MERTENS sul quale ci sarebbe – ma anche qui si tratta al momento di voci – l’interesse della Roma. Più realisticamente, sotto il Vesuvio potrebbe invece arrivare DARMIAN, viste le difficoltà di arrivare a LAINER, mentre HYSAJ potrebbe raggiunge SARRI (se e quando firmerà col Chelsea) a Londra.

In casa Juve è ovviamente tutto bloccato dall’operazione CR7, mentre Gigi BUFFONè già a Parigi e fatto le visite mediche: lunedì la presentazione. La Lazio dopo un lungo tira e molla dovrebbe finalmente chiudere col Sassuolo per Acerbi e con il Bruges per l’attaccante WESLEY, mentre per Felipe ANDERSON e MILINKOVIC-SAVIC è tutto fermo. Così come è tutto fermo al Milan, per diretta ammissione del ds Mirabelli: senza Europa “faremo un mercato a saldo zero”, ha detto il dirigente che ha escluso strette per ZAZA (“Non stiamo prendendo in considerazione acquisti perché non sappiamo cosa abbiamo in tasca”) e parlato di un accordo con il Boca per GOMEZ e di diverse richieste per KALINIC “da Turchia, Germania e Spagna, ma deciderà l’allenatore”.

Tra tante trattative anche l’ufficialità oggi di SPORTIELLO dall’Atalanta al Frosinone in prestito, di Milinkovic-Savic, il portiere fratello del serbo della Lazio, fino al 30 giugno 2021, in prestito alla Spal e di Bruno PERES dalla Roma ai brasiliani del San Paolo. In uscita, tra i giallorossi, anche DEFREL richiestissimo in Serie A (Atalanta, Torino, Fiorentina, Samp e Genoa) e Premier (Crystal Palace e Watford), mentre Lorenzo PELLEGRINI ha escluso colpi di scena: “resto qui”. Solo dopo aver sistemato altri esuberi, Monchi potrà dedicarsi all’esterno destro d’attacco di qualità (BERARDI, FORSBERG o, appunto, MERTENS). Il Bologna ha prolungato i contratti di PALACIO e DONSAH, mentre l’Inter dopo i tanti arrivi pensa anche a sfoltire: uno dei nomi in uscita è quello di BORJA VALERO, colpo di mercato un anno fa e oggi richiesto dal Villareal. Tutto fatto tra JANKTO e la Sampdoria: l’ormai ex Udinese ha superato le visite mediche e firmato il contratto.

Fonte:

Ansa

LASCIA UN COMMENTO