Condivisioni 2

Il Napoli avrebbe ricevuto, secondo SkySport, un’offerta da parte del Genoa per il prestito di Giaccherini. Il club ligure vorrebbe, però, che il Napoli si accollasse una parte dello stipendio del calciatore, che sarebbe vicino ai due milioni di euro. L’eventuale uscita di Giaccherini libererebbe il posto in squadra per il prossimo obiettivo di mercato di Giuntoli: l’esterno Berenguer di proprietà dell’Osasuna, per il quale il club azzurro avrebbe alzato l’offerta a 6 milioni di euro più bonus.

Luca Perillo

  • Marittiello, detto Mary – FNS

    tra le poche cose che non mi sono piaciute di Giuntoli c’e’ l’ingaggio ( costoso ) di Giaccherini pur apprezzandone comunque il talento ( intorbidito dallo scarso minutaggio ) e la serieta’ professionale.
    ora il Genoa vuole che contribuiamo al pagamento di meta’ dello stipendio …

    uno dei minus contrattuali del Napoli sono contratti comunque alla fine molto sostanziosi spalmati su anni, anzi lustri di durata…

    ma se l’oggetto del desiderio Berenguer richiede questo ennesimo sacrificio, se si e’ decisi di prenderlo, lo si faccia rendendolo subito disponibile per mister Sarri dai tempi biblici di integrazione…

  • PINUCCIO (anti-Pappy)

    Preferisco un Napoli da mezza classifica di proprieta’ Aureliana a un Napoli vincitore di Champions arabo-russo-cinese.

    Oggi qui ci hannno regalato una PERLA DI RARA BELLEZZA non dimentichiamocelo. 😂😂😂

    • Prudenzio©-Capo dei DISTURBATI

      È tardi per mettermi a litigare…
      Sono estremamente d’accordo con il senso di quella affermazione, e non solo in senso sportivo.
      Difendero’ Martino strenuamente.
      Rispondimi come ti pare tanto non mi interessa.
      Salto al prossimo post… et voilà.

      • PINUCCIO (anti-Pappy)

        Cioè rifiuti pure tu di vincere la CHAMPION’S LEAGUE? ?

        Ma dico io perché vi devo sempre perculare perché perché? !?
        😂😂😂😂😂

    • forzanapoli978 compraci cavani

      Mmmm come direbbe Verdone “Nchesenso?”

      • PINUCCIO (anti-Pappy)

        E che ne so ormai pur di fare il lacchè di Adl si sono ridotti a scrivere certe perle.
        Rifiutano la c.l.

  • PINUCCIO (anti-Pappy)

    Almeno una cosa me la danno: vado a nanna col sorriso sul viso. Grazie. 😆

  • PINUCCIO (anti-Pappy)

    Nel frattempo sembra fatta per il figlio di Berlinguer e questo a mio avviso spezza definitivamente i sogni di qualcuno di vedere CHIESA a Napoli.
    Non avevo dubbi

  • forzanapoli978 compraci cavani

    Il Napoli e il bene del Napoli prima di tutto. Tifo De Laurentiiis in quanto presidente del Napoli. Di certo non tiferei De Laurentiis in quanto De Laurentiis

  • AntonioMarano
    • forzanapoli978 compraci cavani

      Prima di cliccare sulla foto…. Mi aspettavo esattamente la foto

      • AntonioMarano

        Abbiamo tante Chiese a Napoli, ma questa, oggi, è d’obbligo!

    • Umberto

      Bellissime…
      sia la battuta…che l’immagine della nostra Mamm do Carmen… che oggi ( anzi ieri) si festeggia.

      Auguri alle Carmele, alle Carmen e varie.

  • PINUCCIO (anti-Pappy)

    Ecco al max quest’anno per vincere dobbiamo andare a pregare rint a CHIESA non di più.
    Champion’s? No grazie mi tengo Adl.😆

  • Umberto

    Per me se non provengono dal delitto, o se non si determinano dal debito e dall’inflazione ( che è una forma d’impoverimento a carico dei poveri e di chi… produce) i soldi possono venire dagli sceicchi, dagli zar, dagli americani, dai cinesi… dalla Nuova Zelanda o dalla Papuasia…da chiunque unisca il suo interesse al nostro, che in una competizione si traduce nel provare a vincere dando il massimo POSSIBILE:
    Tanto NESSUNO può portare via il Vesuvio ed il Golfo, i nostri simboli passati o recenti … meglio un onesto straniero, che un disonesto paesano.

    Se l’onesto è paesano e si è arricchito bene… per me è …meglio, ma deve fare quel che può…altrimenti vada a pescare affari da altri fallimenti.

  • Umberto

    L’addio a Chiesa non lo si avrà se dovesse venire il …figlio di Berlinguer… che gioca anche arretrato, ma già lo si è avuto con l’arrivo di Ounas… che ( ad oggi) non gioca in… contenimento…

    • Goldstein

      Anche perché giocare in contenimento contro Aunania e Trento era alquanto difficile. Giudichiamolo con calma.
      Poi magari ci serve proprio per i suoi dribbling

      • Umberto

        Che serva proprio per i dribbling è cosa ovvia, specie quando il Napoli ha difficoltà a scardinare le difese, altrimenti forse non lo avremmo preso…
        Bene il fatto che si stia già inserendo nel gioco di Sarri.

        Quando serviranno le sue serpentine certo NON dimenticherà di farle.

  • Marittiello, detto Mary – FNS

    plaudo alla onesta’ intellettuale di mister UMBERTO

    non condivido da tempo gli sterili gratuiti predicozzi di quelli che hanno superato gli anta e forse gli antaanta
    non ho la loro esperienza di vita ma mi quardo intorno e vedo tante loro macerie e una allucinante disoccupazione giovanile senza precedenti
    e si pretende di contrastare la globalizzazione ancora con una economia domestica paesana a km zero, cercando una improbabile soluzione nell’ arroccamento della difesa dei simboli…

    mi tengo ADL, che oggi non ha alternative, anche se non mi piace, per niente

    ma auspico l’avvento di nuovi investitori, non necessariamente senza di lui, anche se arabi russi o cinesi…

    Forza Napoli Sempre nonostanre ADL

  • PINUCCIO (anti-Pappy)

    Corriere dello Sport prima pagina:
    Juve due colpi Matic e Bernardeschi.

    Noi???
    Fiducia e Ottimismo.
    Ma stammc a cas per cortesia. Buongiorno.

  • oggi come oggi per l’ADL family il Napoli è il maggior mezzo di sostentamento, gli introiti superano di gran lunga quanto riescano a raccimolare nel cinema, di quì il maggior impegno nel Napoli, non per amore o per passione, ma semplicemente perché il Napoli è la più produttiva fonte di reddito …. detto ciò questa politica societaria ci ha portato a primeggiare nel nostro campionato ed a toglierci soddisfazioni in Europa, solo 10 anni fa inimmaginabili, pertanto non la si può considerare dal punto di vista sportivo un fallimento, anzi …….
    a questo punto però ogni tifoso “normale” in qualsiasi squadra del mondo si aspetta di provare a lottare per la vittoria finale, per il massimo traguardo, non è una pretesa ma una legittima aspettativa …. a che pro far crescere un progetto per poi bloccarlo, stabilizzarlo sul più bello?

    di quì la palese dicotomia tra società e tifoso, da un lato ADL deve preservare l’attuale livello che gli consente di guadagnare senza alterare gli equilibri tra ingressi ed uscite, a costo di non vincere nulla (l’importante è partecipare, poi la vittoria è un optional), dall’altro lato il tifoso che ritiene assolutamente necessario l’ultimo step a costo di rischiare qualcosa, come giusto coronamento di una crescita costante (la vittoria è il fine ultimo dello sport)

    dov’è quindi la verità? forse non esiste, tutti hanno ragione e tutti hanno un pò torto allo stesso tempo

    da un lato ADL ha avuto il coraggio di prendere una squadra fallita fiutando l’affare, dall’altro il Napoli è grande soprattutto per il seguito che ha ……. Squinzi del Sassuolo o Della Valle dei viola sono nettamente più ricchi di ADL eppure il valore che hanno per le mani non corrisponde a quello del Napoli poiché non hanno lo stesso numero di supporters …..

    il Napoli oggi è una grande realtà grazie al lavoro di ADL ma anche grazie alla quantità di tifosi che può vantare …… non basta da solo ADL e non bastano da soli i tifosi …..

    può darsi che si sia raggiunto un punto d’equilibrio importante ma alla lunga se non si prova a competere per la vittoria, ogni progetto sportivo è destinato a sgonfiarsi ……..