Condivisioni 3

“Tifo Napoli ma sono italiano e spero che la Juve faccia bene in Champions”. Parola di Gabbiadini, ex attaccante azzurro e ora grande protagonista con la maglia del Southampton. “Peccato l’eliminazione con il Real. Il Napoli ha giocato come sa, ha messo in difficoltà una squadra di campioni e non meritava di uscire – ha detto a Premium Sport – Sarri? Non è successo niente, è un grandissimo allenatore ed è merito suo se il Napoli ora gioca così”.

“Il Leicester ai quarti di Champions? Ho visto un po’ la partita, ha fatto una bella impresa – ha proseguito Gabbiadini – I giocatori possono ‘cacciare’ un allenatore come si è detto per quelli del Leicester? I giocatori sono quelli che scendono in campo, quindi fanno il 90% di una squadra. L’anno scorso hanno fatto qualcosa di straordinario e se non l’avessero fatto e quest’anno si fossero salvati all’ultimo magari non avrebbero cacciato Ranieri e l’avrebbero anche ringraziato. Il calcio è questo, c’è poca riconoscenza perché secondo me Ranieri meritava qualcosa di più”.

Fonte:

sportmediaset.it