Colpo Torino. Ed è un colpo a sorpresa: preso Alex Berenguer dall’Osasuna. Arriva in Italia il 22enne esterno spagnolo, ma non al Napoli, destinazione che sembrava la più probabile visto il forte interessamento e i ripetuti assalti del club di De Laurentiis. All’Osasuna andranno 5.5 milioni di euro, più uno di bonus a seconda dei risultati ottenuti dal Toro in stagione. Il club di Pamplona ha fissato anche una clausola da 1.5 milioni per un eventuale trasferimento futuro all’Athletic Bilbao, nemici giurati dell’Osasuna, appena retrocesso dalla Liga. Mihajlovic potrà quindi beneficiare di un giocatore particolarmente duttile che per natura ha caratteristiche offensive, ma che garantisce qualità anche in fase difensiva: nell’ultima Liga ha giocato 11 volte da ala sinistra, 14 da terzino, sia a sinistra che a destra, e 3 volte da ala destra. Un gol e sette assist all’attivo. In granata ritroverà il portiere Sirigu che ha trascorso l’ultima stagione in prestito all’Osasuna.
i saluti — In conferenza stampa, il direttore sportivo Braulio Vasquez ha spiegato di aver “accettato l’offerta del Torino perché la più conveniente per il club”. Il giovane, nato e cresciuto calcisticamente a Pamplona ha salutato con affetto: “Qui si è realizzato il mio sogno di bambino, questa sarà sempre casa mia”. Gazzetta.it